Morta Tanya Roberts, ex Bond Girl e Charlie’s Angels

0
777

Tragedia nel cinema, morta Tanya Roberts, ex Bond Girl e Charlie’s Angels: aveva 65 anni e ha avuto un malore vicino casa.

(screenshot video)

Tanya Roberts, l’attore affascinante che ha recitato al fianco di Roger Moore nel film di Bond del 1985 “007 Bersaglio Mobile” ed è stata inoltre una delle Charlie’s Angels, è morta a 65 anni. Lo ha rivelato il suo agente nella giornata di oggi.

Ti potrebbe interessare anche -> Morta la rapper Gemma, si indaga per omicidio: fidanzato sotto torchio

La nota attrice avrebbe avuto un malore mentre camminava vicino a casa sua a Los Angeles. Quello del 1985 fu l’ultimo film che vede la partecipazione di Roger Moore nei panni dell’agente 007 e Tanya Roberts ricoprì il ruolo della Bond girl Stacey Sutton, una geologa.

Ti potrebbe interessare anche -> Lutto Sanremo: morto Bruno Subbiani, in gara al Festival 1975

Chi era l’attrice Tanya Roberts

L’attrice è nota anche per aver avuto un ruolo in un film italiano, I Paladini: Storia d’armi e d’amori (1983), per la regia di Giacomo Battiato. Quindi è apparsa nella stagione 1980-81 della serie poliziesca Charlie’s Angels, prendendo il posto di Shelley Hack. Nome all’anagrafe Victoria Leigh Blum, la Roberts si è costruita una carriera come modella prima di trasferirsi a Hollywood con il marito sceneggiatore, Barry Roberts. Tra gli altri film che l’hanno fatta conoscere c’è Sheena regina della giungla (Sheena), regia di John Guillermin.

Tanya Roberts, in un’intervista di qualche tempo fa, aveva replicato al Daily Mail che l’aveva classificata come una “donna stupida e affascinante” e sottolinetato che “la ragione per cui la maggior parte delle Bond girls non ha una carriera sta nel fatto che le persone semplicemente non le prendono sul serio”. Tra le sue ultime apparizioni, c’è la sitcom That ’70s Show, in cui ha recitato per un’ottantina di puntate. La malattia terminale del secondo marito e la successiva morte nel 2006 l’hanno portata a ritirarsi dalla recitazione.