Maicon, il figlio dell’ex Inter e il padre in Italia: destinazione Sona

0
950

Maicon torna in Italia a 39 anni uno degli eroi del triplete. Esperienza inedita con il figlio: ecco dove giocherà

Maicon
Getty Images

Niente Madrid o Londra, le trasferte con il Real o il Chelsea sono passate. Ora Maicon, l’ex difensore brasiliano di Inter, Manchester City e Roma, dovrà guardare la classifica e preoccuparsi dei risultati del Franciacorta e del Crema o del Seregno che ora occupa il primo posto.

Maicon è un nuovo calciatori del Sona, società veronese che ora è a metà classifica nel girone B di Serie D. Domani sfiderà il Fanfulla a Lodi che in classifica ha tre punti in più. Obiettivi ben diversi rispetto a quelli cui è abituato il campione, ma c’è ora un motivo e uno stimolo diverso: in squadra c’è anche il figlio.

“Sono felice di essere tornato in Italia”, poche le parole pronunciate da Maicon a Fiumicino con il figlio quindicenne. I due infatti non saranno compagni di squadra perché Filipe sarà aggregato alle giovanili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benevento-Atalanta, dove vederla. Inzaghi affronta Gasperini

Maicon, cos’ha vinto con l’Inter

Dopo alcune indiscrezioni lanciate dalla stampa locale, Thiago De Sousa, il procuratore, ha confermato la buona riuscita dell’operazione condotta anche dal direttore sportivo Claudio Ferrarese, ex esterno di Verona, Napoli e Torino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morgan De Sanctis fuori pericolo, ma è giallo sulla dinamica dell’incidente

Maicon arrivò in Europa nel 2004 al Monaco per poi passare all’Inter. Fu uno dei protagonisti del triplete del 2010. In nerazzurro ha praticamente vinto tutto: quattro scudetti, una Champions League, un Mondiale per club, due Coppe Italia e tre Supercoppe italiane.