Gf Vip, il fratello di Dayane attacca la madre: “Bugiarda, ci hai abbandonati e avevamo fame”

0
434

Juliano Mello, fratello della concorrente Dayane, si scaglia contro la madre dopo le dichiarazioni fatte nella puntata di ieri sera del Grande Fratello Vip. 

(Screenshot video)

Nel corso della puntata di ieri sera del Grande Fratello Vip, Dayane Mello ha ricevuto un videomessaggio da parte di sua madre. La donna, Ivone Dos Santos, ha rivelato una verità completamente diversa da quella raccontata nella casa dalla modella brasiliana. Ma le parole della donna non sono piaciute affatto al fratello di Dayane, Juliano, il quale ha deciso anche lui di intervenire e di difendere la verità di sua sorella.

Leggi anche -> GFVip, duro attacco di Pierpaolo Pretelli alla famiglia: i motivi della rabbia

Juliano Mello contro sua madre: “Sei una bugiarda”

Un’altra puntata ricca di emozioni e di colpi di scena quella del Grande Fratello Vip, andata in onda ieri sera, 11 gennaio. Dayane Mello, personaggio indiscusso di questa edizione, amata e odiata al contempo dal pubblico e dalla stessa casa, è stata una delle protagoniste dei momenti toccanti della trentaduesima puntata del reality show.

La Mello è stata invitata dal conduttore Alfonso Signorini a raggiungere la Mistery Room, una stanza dove viene messo a nudo il passato dei concorrenti. Ad attenderla, c’era un videomessaggio di sua madre, Ivone Dos Santos. La donna vive in Brasile e non ha contatti con la figlia da quando questa aveva 13 anni. Dopo le parole rivelate da Dayane, però, la donna si è sentita inevitabilmente presa in causa e ha deciso di dire la sua verità.

Facendo un passo indietro, nel corso del programma abbiamo scoperto già in altre puntate che la vita di Dayane non è stata affatto semplice. Il suo passato è stato molto tormentato, fatto di povertà, abbandono e anche un tentato suicidio. Non ha mai nascosto di non avere buoni rapporti con i genitori che l’hanno abbandonata sin da piccola, in particolare con la madre che, a detta di Dayane, lasciava i figli incustoditi per andare a prostituirsi.

Proprio queste ultime insinuazioni non sono andate proprio giù alla donna, che ha deciso così di intervenire. “Ho avuto molte difficoltà con i figli, è vero, ma non sono mai stata una prostituta” ha detto in un videomessaggio la donna che ha poi continuato invitando Dayane a farsi la sua vita senza nominarla più. Dayane è rimasta in silenzio per tutto il tempo e alla fine ha chiosato dicendo: “Non volevo ferirla, io ho raccontato quello che mi è stato detto”.

Le parole della signora Dos Santos, però, non sono andate proprio giù ad un altro dei suoi figli: Juliano Mello. In un messaggio Instagram, per la prima volta il fratello di Dayane ha voluto dire la sua: “Con molto dolore devo registrare questo video per difendere quello che mia sorella ha detto al GF Vip e per difendere la nostra storia. E’ davvero triste che una persona che non è stata nella nostra vita per tutto questo tempo, adesso voglia apparire e continuare a farci del male” ha detto Juliano visibilmente turbato.

Leggi anche -> GFVip, Zenga colpisce alle spalle Pretelli: ecco cosa è successo tra i due

“Nonostante tutto, questa persona pensa di avere il diritto di negare quello che abbiamo passato. Ho il diritto di replica nello stesso modo in cui lei aveva il diritto di registrare quelle bugie. Adesso ho il diritto di dire la verità cruda sulla nostra infanzia. Siamo stati abbandonati e avevamo anche fame. Mi sono preso cura di tre o quattro fratelli più piccoli di me” ha continuato a dire Juliano in maniera molto arrabbiata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dayane Mello (@dayanemelloreal)