Lapo Elkann: “Ecco come ne sono uscito”, la confessione da Mara Venier

0
900

Oggi domenica 17 dicembre il popolare rampollo di Casa Agnelli, Lapo Elkann, sarà ospite di “Domenica In” lo storico e seguitissimo programma di RAI 1 del giorno di festa. Ecco alcune anticipazioni

Lapo Elkann Domenica In

Puntata speciale quella di oggi, 17 gennaio, di “Domenica In”, il popolarissimo programma del giorno di festa che, dal 1976, entra nelle case degli italiani. A guidarlo, come sempre nelle ultime tre edizioni, Mara Venier. In studio diversi ospiti di prestigio, da Ornella Muti a Katia Ricciarelli, da Gina Lollobrigida, in collegamento da casa a Serena Rossi. Ma il clou sarà l’intervista in diretta al rampollo della famiglia Agnelli Lapo Elkann.

La carriera del nipote di Gianni Agnelli

Lapo, classe 1977 è il secondogenito di Margherita Agnelli, la figlia di Gianni e del giornalista e scrittore Alain Elkann. Lapo è il maggiore azionista di Italia Independent Group e Presidente di Garage Italia Customs, Independent Ideas e di Fondazione LAPS – Libera Accademia Progetti Sperimental. In passato è stato membro del consiglio di amministrazione della Ferrari e responsabile del Brand promotion di Fiat Group di cui il fratello John Elkann è presidente.

Lapo Elkann ospite di Domenica In

Il nipote di Gianni Agnelli non compare spesso in televisione e per questo la partecipazione di oggi sarà una ghiotta occasione per fare il punto sul burrascoso passato, di come ne è uscito e della sua attuale attività di promozione di progetti innovative e tecnologie all’avanguardia oltre che di importanti attività di socialitè. L’ultima delle quali, la raccolta fondi per i malati di Covid-19 in Portagallo ha fruttato una cifra imponente.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Possesso di droga ed eccesso di velocità: aperta inchiesta su Lapo Elkann

La vicenda umana

Come detto sarà inevitabilmente, nella discussione, finire sulle varie peripezie vissuta da Lapo dal 2005 ad oggi. Peripezie sulle quali lo stesso Elkann non è mai stato reticente. Sarà l’occasione giusta per fare il punto, per raccontare la sua verità, di come è uscito dalla dipendenza e di come l’incidente occorso nel 2019 in Israele, Lapo è stato tra la vita e la morte, gli abbia restituito una prospettiva diversa della realtà, delle opportunità e degli obblighi personali e sociali.