Lucia Gravante del Collegio, chi è la sorvegliante dei ragazzi

0
167

Lucia Gravante del Collegio, la storia della 53enne: “Ai ragazzi dico che non devono avere paura”. Cosa faceva prima

Lucia Gravante
Foto Facebook

Il docureality Il Collegio ha ottenuto un grande successo. Non solo in termini di ascolti televisivi ma anche social. Il programma è infatti molto seguito sui proprio profili ufficiali così come Lucia Gravante, la sorvegliante 53enne di ragazzi.

Prima di questo ruolo la Gravante ne ha fatte di cose e ricoperti tanti altri. Il tutto l’ha raccontato nel suo libro autobiografico Il sole nasce per tutti. Il titolo dice già molto: c’è possibilità per tutti, bisogna avere solo la forza (e la fortuna) di rialzarsi sempre.

Proprio il rapporto con gli adolescenti e le continue relazioni con i follower via social l’hanno spinta a scrivere il libro e ha mettere a nudo le paure e inadeguatezze vissuta in prima persona in adolescenza, dalle discriminazioni verso i meridionali (è nata in Piemonte da genitori pugliesi) al bullismo scolastico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Camilla Ghini svela un sogno: “Da grande voglio essere come lei”

Lucia Gravate del Collegio, dall’amore per i libri a cinema

In un intervista a Io Donna raccontò di aver trovato la salvezza in biblioteca. Lesse molto, viaggiando con la mente, scoprendo che un altro mondo era possibile e che il cambiamento avviene innanzitutto dentro, cambiando sé stessi. Poi l’amore per il cinema e Anna Magnani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sergio Staino il vignettista la passione per il disegno e la malattia

Dopo l’esperienza di maestre e insegnante di Educazione Fisica, ecco l’opportunità per fare l’attrice, a 33 anni quando molti hanno già una carriera avviata nella recitazione lei muoveva i primi passi. Uno nuova sfida, una nuova vittoria.