Garrett Rogers di Vite al Limite: irriconoscibile oggi – FOTO

0
377

La storia di Garrett Rogers di Vite al Limite: irriconoscibile oggi, ecco l’ultima foto apparsa sul suo profilo social.

(Facebook)

La formula del reality show Vite al Limite è ormai nota a tutti: sotto la supervisione del Dr. Now, le persone cercano di perdere qualche chilo prima di ricevere il via libera per un intervento chirurgico. Tra i protagonisti del reality, sicuramente c’è chi come Garrett Rogers ha una storia davvero particolare.

Leggi anche -> Cillas Givens: dopo Vite al limite è un’altra persona, cosa è successo

Infatti è il nipote di Robin McKinley, anche lei partecipante al reality show. Dopo che il fratello di Robin, Chris, ebbe un attacco di cuore, toccò a Garrett accompagnarla nell’ufficio del dottor Now. Il famoso dottore era già concentrato sul duplice problema di Robin di essere morbosamente obesa e fumatrice regolare.

Leggi anche -> Robin McKinley, la sua vita dopo Vite al limite – FOTO

Una famiglia di obesi: la storia di Garrett Rogers

Tuttavia, il peso di Garrett ha immediatamente attirato la sua attenzione. All’età di 20 anni, il ragazzo ha inclinato la bilancia a 275 kg. Se non si fosse intervenuti, sarebbe diventato probabilmente l’uomo più grasso del mondo. Ispirato dal Dr. Now, Garrett ha raddoppiato i suoi sforzi per perdere peso. Alla fine, è sceso a 150 chili circa. Ha poi dovuto fare una colletta per abbandonare il programma e tornare in Kankas, perché suo padre stava male.

La stessa zia del giovane ha confermato che Garrett non solo era tornato a casa da suo padre, ma non aveva intenzione di partecipare a Vite al limite e poi, spin off del programma che segue il follow up dei protagonisti. Un’immagine più recente nel giugno 2019 mostra il giovane che si diverte con i filtri della fotocamera. Ma non è la sua ultima foto: diversi sono gli scatti anche più recenti apparsi su Facebook e che dimostrano che ormai la sua vita è cambiata totalmente.