Vite al Limite: Tracey Matthews e le rivelazioni inedite sul reality

Cosa sapere su Vite al Limite: Tracey Matthews e le rivelazioni inedite sul reality show per obesi al quale ha preso parte alcuni anni fa.

(Facebook)

Tracey Matthews, la star della quinta stagione di Vite al Limite, in un’intervista rilasciata tempo fa al sito specializzato Starcasm, ha fatto importanti e inedite rivelazioni sulla produzione del programma. Le sue parole hanno fatto molto discutere, anche perché negli ultimi mesi tante sono state le polemiche sul reality show per obesi.

Leggi anche -> Leneatha Reed di Vite al limite: com’è adesso – FOTO

In particolare, quattro membri del cast stanno facendo causa alla società di produzione Megalomedia per negligenza e un assortimento di promesse non mantenute. Per non parlare delle accuse rilevanti che riguardano alcuni decessi avvenuti dopo aver partecipano alla nota trasmissione, trasmessa in Italia da Real Time.

Leggi anche -> Vite al Limite, Leneatha Reed mamma: la confessione sulla figlia

Le parole di Tracey Matthews di Vite al Limite: ecco cosa ha detto

Sebbene il suo episodio all’interno del reality show sia andato in onda proprio mentre i membri del cast dello show hanno iniziato ad attirare seria attenzione sui social media, Tracey Crum-Matthews è stata una delle partecipanti più silenziose. Poco si è parlato di lei, soprattutto dopo l’uscita dal programma. Qualche tempo fa, però, Tracey è stata impegnata in una lunga sessione di domande e risposte con molti dei fan dello spettacolo. Le sue risposte insolitamente sincere ad alcune delle loro numerose domande offrono uno sguardo a volte illuminante su come viene realizzato un episodio di Vite al Limite.

Innanzitutto, la donna lotta ancora contro il linfedema: “Vivo nel campus principale della Cleveland Clinic che si suppone abbia i migliori dottori del mondo ma non possono fare nulla. Cammino con un deambulatore. Non ho ancora avuto altri interventi chirurgici”. In molti sperano che la donna torni in tv per Vite al Limite e poi, lo spin off del programma, ma lei spiega che finora non è stata ancora contattata. Ma quanto guadagna una star di Vite al Limite? La produzione paga 1500 dollari, a cui vanno aggiunti 2500 dollari come indennizzo in caso di trasferimento a Houston. Comunque sono soldi che arrivano solo dopo la partecipazione al programma.

Impostazioni privacy