Morto Billy Brown, protagonista di “Una famiglia fuori dal mondo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58
0
344

Billy Brown, il patriarca della serie-reality “Una famiglia fuori dal mondo”, è morto all’età di 68 anni a causa di un arresto cardiaco.

morto billy brown

“Una famiglia fuori dal mondo” dice addio al suo grande protagonista. Billy Brown è morto domenica 7 febbraio in seguito a un attacco cardiaco. L’uomo, che aveva 68 anni, lascia la moglie Ami e suoi sette figli. Uno di loro Bear, ha spiegato che tutta la famiglia è affranta dal dolore: “Era il nostro migliore amico, padre, nonno e marito meraviglioso e affettuoso. Ci mancherà moltissimo, ci ha insegnato a vivere”.

Amato per i suoi lunghi baffi e capelli e per essere sempre senza filtri, Billy Brown è stato un cacciatore e pescatore. Cresciuto in Texas, a 16 anni perse i genitori in un incidente aereo. Dopo aver conosciuto sua moglie, decise di trasferirsi in Alaska per crescere la sua famiglia. Un portavoce di Discovery Channel, la rete che ha lanciato “Una famiglia fuori dal mondo”, lo ha ricordato come “un pioniere, un uomo adorabile, sicuramente unico nel suo genere”.

Ti potrebbe interessare anche -> Addio a Mary Wilson, la storica co-fondatrice delle Supremes

“Una famiglia fuori dal mondo”: la serie che ha reso celebre Billy Brown

La serie-reality è stata trasmessa per la prima volta in tv negli Stati Uniti d’America a partire dal 2014 con il titolo “Alaskan Bush People”, riscuotendo un grande successo. Il format tratta le vicende di una famiglia, quella di Billy Brown, che vive in una delle aree più selvagge dell’Alaska. In Italia è nota come “Una famiglia fuori dal mondo” e, rispetto all’originale, differisce nella numerazione degli episodi.

Ti potrebbe interessare anche -> Morta Dianne Durham: prima campionessa afroamericana di ginnastica

Il reality è andato in onda fino al 2019. I componenti della famiglia Brown sono: Billy, Ami, Matt, Joshua, Bear, Gabe Noah, Snowbird e Rain. Nel corso delle stagioni hanno vissuto numerose peripezie, talvolta anche di natura legale. Per esempio nel 2014 furono accusati di aver costruito la loro abitazione in Alaska con alcune irregolarità e l’anno dopo patteggiarono per aver falsificato alcune autocertificazioni.