Uomini e Donne, duro sfogo di Beatrice Buonocore verso Davide Donadei

0
13

Oggi venerdì 12 febbraio ultima puntata della settimana di “Uomini e Donne” il popolare dating show condotto da Maria De Filippi, la settimana che si sta per chiudere ha visto due eventi molto importanti, l’ingresso dei nuovi tronisti e la scelta di Davide Donadei che ha avviato la storia con Chiara Rabbi scartando Beatrice Buonocore: ecco lo sfogo della corteggiatrice di Torino.

Uomini e Donne Beatrice Buonocore
(screenshot video)

Tra pochi minuti in onda l’ultima puntata della settimana di “Uomini e Donne” il dating show condotto da Maria De Filippi. La settimana che si sta per chiudere ha visto due eventi molto importanti, oseremmo dire qualificanti per il corso della stagione. L’ingresso dei nuovi tronisti, Giacomo Czerny e Massimiliano Mollicone, e la scelta del tronista di Parabita, Davide Donadei, che ha avviato una storia d’amore con Chiara Rabbi.

Uomini e Donne lo sfogo di Beatrice Buonocore

Oggi poco prima della puntata del 12 febbraio è andato in stampa “Uomini e Donne Magazine” all’interno del quale la corteggiatrice scartata, Beatrice Buonocore, ha parla di come è andata la vicenda con Davide Donadei e quali sono le sue reazioni.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Uomini e Donne, Beatrice Buonocore abbandona lo studio: il motivo

“Sono amareggiata e delusa ma sto benesvela alla rivista la ragazza classe 2000 di Torinoè stata un’esperienza lunga e dell’epilogo non posso che prenderne atto. Avrò altre opportunità”. Non risparmia invece critiche a Davide: “é diventato una delle tante delusioni della mia vita”.

Ma, con serenità, Beatrice ha anche ricostruito quanto accaduto nei mesi fino all’ingresso in scena di Chiara Rabbi e della scelta definitiva. “Se non sei la persona che il partner ha in mente non puoi fare nulla” sentenzia la Buonocore ma rivendica che: “Davide avrebbe dovuto chiudere il trono prima. Aveva deciso da tempo e io lo avevo capito”.