Covid-19, cambio di colore per alcune regioni: ecco quali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:46
0
342

Covid-19, domani lunedì 15 febbraio Liguria, Abruzzo(province di Chieti e Pescara rosse), Toscana e la provincia di Trento saranno zona arancione

(Photo by Emanuele Cremaschi/Getty Images)

Da domani cambio di colore per alcune regioni italiane. Nello specifico passeranno in zona arancione: Liguria, Toscana, la provincia di Trento e l’Abruzzo( province di Chieti e Pescara in zona rossa già da una settimana per volere del governatore regionale).

Il consigliere del Ministro della Salute, Walter Ricciardi, si è espresso in questo modo sulla possibilità di ricorrere a delle misure restrittive più limitanti: “E’ necessario un lockdown totale in tutta Italia, anche le scuole devono schiudere. Devono rimanere aperte solo le attività essenziali”.

Ti potrebbe interessare anche->San Valentino, perché il 14 febbraio e come si festeggia nel mondo

Covid-19, Ricciardi: “Gli impianti di sci sono incompatibili con l’emergenza Covid”

Lo stesso Ricciardi ha poi esposto i propri dubbi sulla apertura degli impianti da sci e una forte preoccupazione in merito alla variante inglese: “In questo momento le attività che comportano assembramenti non sono compatibili con il contrasti alla pandemia in Italia e gli impianti da sci fanno parte di queste attività. Non andrebbero riaperti – sottolinea Ricciardi – Non dobbiamo dimenticare che la variante inglese è arrivata in Europa passando dagli impianti di risalita in Svizzera”.

Ricciardi preme per un nuovo lockdown totale: “Chiederò al Ministro Sperenza di intervenire”

“E’ urgente cambiare subito la strategia di contrasto al coronavirus: è necessario un lockdown totale in tutta Italia immediato, che preveda anche la chiusura delle scuole facendo salve le attività essenziali, ma di durata limitata.. Va potenziato il tracciamento e rafforzata la campagna vaccinale. E’ evidente che la strategia di convivenza col virus adottata finora è inefficace e ci condanna all’instabilità, con un numero pesante di morti ogni giorno”. Queste le parole di Walter Ricciardi ai microfoni dell’Ansa.

Ti potrebbe interessare anche->Maxi incidente sulla Torino-Bardonecchia, coinvolti 25 veicoli: 2 morti