Torino-Sassuolo sempre più a rischio: ancora un positivo in casa granata

0
479

Torino-Sassuolo è in programma venerdì ma non si ha certezza. La squadra non si è allenata né ieri né oggi

Torino covid
Getty Images

Che Torino-Sassuolo si giochi è sempre più a rischio. Oggi il club granata con una nota ufficiale ha reso pubblica la notizia che dall’ultimo giro di tamponi effettuati ieri è stata riscontrata una nuova positività. Non è stato però specificato se si tratta di un calciatore o di un membro dello staff.

Oggi per il secondo giorno consecutivo la squadra non ha effettuato la seduta di allenamento come disposto dalla Asl di Torino di cui il direttore, Carlo Picco, ha confermato che la gara contro gli emiliani è a rischio. La decisione sarà prese entro domani.

A preoccupare particolarmente è la variante inglese del Covid che circola molto il Piemonte. Se il match dovesse disputarsi il tecnico Davide Nicola dovrà fare a meno di un numero consistente di calciatori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Seedorf senza offerte da allenatore, l’accusa: “Colpa del razzismo”

Torino, il Covid nel club granata: i calciatori positivi

Andrea Belotti
Getty Images

Nelle due comunicazioni il club (quella di ieri dove aveva annunciato l’annullamento della seduta mattutina e pomeridiana di allenamento e quello di oggi con l’annuncio di ulteriori positività) non ha mai fatto i nomi di calciatori positivi.

A mezzo stampa, però, qualcosa è emerso e ci sarebbe anche quello del capitano Belotti che proprio ieri è diventato papà della primogenita Vittoria. Oltre al numero 9 e al medico sociale Daniele Mozzone, secondo Repubblica sarebbero positivi anche Baselli e Singo e l’ultimo caso riguarderebbe Bremer.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lamberto Leonardi, morto l’ex calciatore della Roma: il cordoglio del club

Altri nomi sono quelli di Karol Linetty (contagio già noto per la sfida di Cagliari), poi Nicola Murru e Alessandro Buongiorno. Non resta he attendere le prossime ore ma quasi certamente domani per avere certezza della disputa o meno della gara.