Forte terremoto in Grecia: registrate scosse di magnitudo tra 5 e 6 gradi

0
241

Questa mattina in Grecia si sono registrate tre forti scosse di terremoto: quella con l’intensità più alta è stata di magnitudo 6,3.

terremoto in grecia

Nell’area centrale della Grecia sono state avvertite alcune forti scosse di terremoto: la magnitudo di quella più intensa sarebbe stata di 6,3. Lo sciame sismico è stato registrato nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 3 marzo. Come reso noto dall’Istituto geofisico statunitense, l’epicentro del terremoto è stato individuato a 10 km di profondità a nord-ovest di Tirnavos, città a nord della capitale Atene, e a circa 20 km da Larissa. Al momento non si ha notizia di vittime, feriti o danni a edifici ma la popolazione per lo spavento si è riversata in strada.

Ti potrebbe interessare anche -> Giappone, terremoto di magnitudo 7.1: scossa avvertita fino a Tokyo

Terremoto in Grecia: l’entità dello sciame sismico

Le scosse registrate in Grecia sono state complessivamente tre, due particolarmente forti e una di minore intensità. Le prime avrebbero raggiunto la magnitudo 5,9 e 6,3 mentre l’ultima sarebbe stata di magnitudo 4,6. Secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) lo sciame si sarebbe originato alle 12:16 locali, 11:16 in Italia.

Il terremoto sarebbe stato avvertito indistintamente anche in altri Paesi dell’area balcanica, in particolare a Skopje, capitale della Repubblica di Macedonia, ma anche in Kosovo, Montenegro, Albania e Serbia. Secondo alcuni commenti sui social, le scosse sarebbero state lievemente percepite anche in alcune città del Sud Italia: ai Vigili del Fuoco di Lecce e Taranto sarebbero pervenute persino alcune chiamate per richiedere informazioni.

Ti potrebbe interessare anche -> Terremoto in Trentino: paura e decine di segnalazioni, la mappa del sisma