LG, il brand non produrrà più smartphone: i dettagli

0
321

LG, il brand sudcoreano ha reso noto che nei prossimi mesi non produrrà più smartphone. 

LG, il brand sudcoreano non produrrà più smartphone
LG, il brand sudcoreano non produrrà più smartphone

LG, il brand di elettronica ed elettrodomestici sudcoreano ha annunciato che, nel corso dei prossimi mesi, ridurrà gradualmente la produzione di smartphone. Inoltre, ha reso noto che entro il 31 luglio 2021 la divisione attinente ai cellulari verrà chiusa. La sezione smartphone di LG, negli ultimi sei anni, ha generato una perdita mastodontica pari a 3.8 miliardi di euro.

Dunque, una decisione che il brand ha dovuto prendere considerate le risposte scadenti provenienti dal mercato. Un mercato, ormai, contraddistinto dal duopolio Apple-Samsung e dalla crescita esponenziale di moltissimi brand cinesi come: Huawei/Honor, Xiaomi, One Plus e Oppo.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Mobilità 2021, ecco le le date per docenti, Ata e personale educativo

LG, il brand sudcoreano continuerà a produrre altri articoli elettronici e di elettrodomestici

LG sarà il primo grande brand a ritirarsi dal mercato dei cellulari dopo che nel 2013 aveva avuto un grande successo con alcune serie di smartphone. Tuttavia, negli ultimi anni, i prodotti targati LG avevano riscontrato alcune problematiche sia da un punto di vista di hardware che di software.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Telegram, ecco un nuovo aggiornamento sulla scia di Clubhouse

Il brand, in ogni modo, continuerà ad essere presente sul mercato con: televisioni, lavatrici, lavastoviglie, computer, monitor, proiettori, termostati, condizionatori e telecamere.

Nel comunicato, diffuso dall’azienda, si legge che la decisione di non produrre più smartphone è legata da un mercato “altamente competitivo” e che il tempo sarà investito per crescere nella produzione di veicoli elettrici, nella robotica e nella tecnologie intelligenti per la casa.