Sony a tutela dell’ambiente: la confezione della PS5 è riciclabile al 100%

0
156

L’iniziativa spinge la Sony verso una visione sostenibile del packaging e ancora una volta la casa madre della Playstation ha espresso la volontà di ridurre il proprio impatto ambientale, percorrendo una strada più sostenibile. La PS5 ha un packaging interamente riciclabile con un dispendio minimo di plastiche. 

GLENDALE, ARIZONA – JANUARY 02: A general view of the PS5 banners on display in the end zone during the PlayStation Fiesta Bowl between the Oregon Ducks and Iowa State Cyclones at State Farm Stadium on January 02, 2021 in Glendale, Arizona. The Iowa State Cyclones won 34-17. (Photo by Jennifer Stewart/Getty Images)

Il colosso giapponese dimostra ancora una volta come innovazione e sostenibilità possano andare di pari passo senza pregiudicare la crescita di un’azienda all’interno del mercato. Con la scelta di realizzare un packaging per la PS5 al 100% riciclabile Sony ha ampliato la propria veduta sul mercato non solo ludico. Nel 2020 infatti la Sony Corporation ha dato vita al piano “Green Management 2025” dopo l’avvio  di “One Blue Ocean Project”. In tal senso e in quest’ottica Sony ha così invertito una rotta che molte aziende non hanno ancora cambiato, applicando così una nuova politica interna e di impegno nell’eliminare  l’uso della plastica negli imballaggi di piccoli prodotti entro il 2025 e il 10% in quantità di imballaggi in plastica negli altri prodotti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Indagine Swg: gli italiani mettono l’ambiente al primo posto

Una scelta consapevole che punta seriamente a rivalutare il modo di distribuire i prodotti del colosso giapponese, non nuovo a questo tipo di azioni. Ad esempio, già  per la PS4 nei mercati europei e nord/sudamericani, dove si dispone di materiali riciclati si è ricorso a queste per la confezione delle periferiche, ad esempio per controller wireless DUALSHOCK 4. E anche nella disposizione nei negozi sono state utilizzate direttive per ridurre l’impatto ambientale. Per la PS5 si tratta di un packaging 100% riciclabile con percentuali dal 93 al 99 % di plastic free.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Wwf: Ue secondo importatore globale di prodotti da deforestazione

Sony inoltre sta lavorando molto sul programma Road to Zero, un impegno che vede al lavoro ogni tipo di professionista e che punta alle emissioni zero per il 2050, un obiettivo molto ambito e che punta ad ottenere un impatto zero sul ciclo di vita dei prodotti Sony e sul sostentamento dell’economia circolare: dalla logistica, all’innovazione, allo stoccaggio e al riciclo del prodotto.