Covid, tampone fai da te: in arrivo nei supermercati

0
167

Novità sui tamponi, dal mese di maggio sarà possibile acquistare il kit per il tampone rapido e farlo a casa. Il ministero della Salute ha così deciso di inserirlo nell’elenco dei dispositivi medici e sarà disponibile presso, negozi e supermercati. Il test non ha la stessa affidabilità del tampone molecolare.

LONDON, UNITED KINGDOM – JANUARY 07: In this photo illustration, an NHS step-by-step COVID-19 home test kit is pictured on January 07, 2021, in London, United Kingdom. Free NHS tests are available for UK residents who are suffering from coronavirus symptoms. (Photo by Edward Smith/Getty Images)

Come riporta il Corriere della Sera sembra che il kit costerà circa 6-8 euro e sarà acquistabile all’interno di negozi e supermercati. Un test antigenico rapido che potrà essere fatto a casa per constatare l’eventuale presenza del virus e che sarà così venduto al pari degli altri dispositivi, come le mascherine e i dispositivi di protezione. Nell’attesa dell’aumento del ritmo della campagna vaccinale, unica e vera soluzione per ritornare a piccoli passi verso la normalità, quella della prevenzione rimane una strada importante da percorrere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Pregliasco: “Le riaperture avranno un costo”

Il kit potrebbe a questo punto essere disponibile anche presso un autogrill, un supermarket, la stessa farmacia o presso un negozio. Un modo per espandere una modalità semplice e veloce, primo step per l’auto-diagnosi. Allo stesso modo il brevetto del prodotto appartiene a Xiamen Boson Biotechm, una società cinese e verrà distribuito in Europa da Technomed con tanto di certificazione CE. Il prodotto grazie alla classificazione da parte del ministero della Salute, come dispositivo medico potrà essere venduto ovunque. “Siamo orgogliosi di poter fornire a tutta l’Europa il test per l’autodiagnosi Boson, un prodotto di qualità per contenere e combattere la pandemia”– ha detto in merito Moritz Bubik, amministratore delegato di Technomed.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Report, in onda l’appuntamento su Rai3: vaccini e traghetti

Il tampone dovrà essere effettuato nella regione nasale e il risultato, come un normale test antigenico sarà disponibile all’utente dopo 15 minuti. Naturalmente il test in questione non ha la stesse affidabilità di un test molecolare ma è comunque uno strumento di diagnosi attendibile. Basterà seguire le istruzioni presenti sul prodotto e rispettarle con la massima attenzione. Un passo in avanti che agevolerà alcune situazioni nell’individuazione di casi di Covid-19, anche se, come ribadito più volte dagli esperti più autorevoli l’affidabilità dei test rapidi non equivale a quella dei test molecolari ma che molto probabilmente sarà utile come strumento di diagnosi massivo.