Manuel Bortuzzo affranto, morto uno dei medici che gli salvò la vita

0
452

Manuel Bortuzzo affranto dalla notizia della tragica morte di uno dei medici che gli salvò la vita dopo l’attentato subito a Casal Palocco.

Manuel Bortuzzo pensieroso
Manuel Bortuzzo (Getty Images)

Manuel Bortuzzo è rimasto senza parole. Lui che ha avuto una forza interiore straordinaria per riprendersi la sua vita che sembrava scappargli di mano a causa di un tragico agguato. ora fa fatica a credere a ciò che è accaduto. Un pezzo fondamentale della sua vita, della sua rinascita dopo il dramma, è improvvisamente e tragicamente venuto a mancare. Un vuoto incolmabile.

LEGGI ANCHE -> Roma, tragico incidente sul GRA: morto Primario del “San Camillo”

Le parole di Manuel Bortuzzo

“Io e la mia famiglia siamo vicini alla famiglia del Professor Menniti e ci stringiamo al loro dolore. Non potrò mai dimenticare quanto il Professor Menniti abbia fatto per me e gli sarò grato, sempre. Buon viaggio ‘doc’ e grazie ″ . In queste parole vi è l’eterna riconoscenza a chi gli ha salvato la vita e lo ha aiutato e supportato nella difficile ripresa. Se Manuel ha ripreso a vivere, ha ripreso a sperare nonostante il destino lo abbia colpito in maniera così dura, è stato anche grazie all’opera del professor Menniti .

LEGGI ANCHE -> Maradona, periti: “Ricovero in una struttura idonea avrebbe potuto salvarlo”

Fondamentale, ovviamente, nella fase post agguato quando Manuel rischiava la vita, ma anche quando è iniziata l’azione altrettanto difficile. Quella della ripresa di una vita normale. Lì Manuel ha potuto toccare con mano anche la straordinaria umanità del professore, la sua capacità di convincerlo che nulla era impossibile e che occorreva ricominciare. Manuel Bortuzzo affranto dalla perdita di un punto di riferimento fondamentale per la sua ripartenza nello sport e, soprattutto, nella vita.

La tragedia del Professor Menniti sul Raccordo Anulare

Il professor Menniti è deceduto dopo un terribile incidente avvenuto sul Raccordo Anulare. Il primario di Neurochirurgia presso l’ospedale San Camillo di Roma è morto a soli 46 anni. Giovedì scorso un’auto ha tamponato la sua moto a pochi chilometri da casa, sulla Giustiniana, prima che un’altra macchina lo investisse mentre cercava di rialzarsi. Il Professor Menniti lascia una moglie e due figli. Tanti lo rimpiangeranno, umanamente e professionalmemte e tra loro ci sarà, sempre, Manuel Bortuzzo.