Silvio Berlusconi bufala sulla morte, Zangrillo: “Vivo e fatevene una ragione”

0
590

Su Twitter circola insistentemente la notizia che Silvio Berlusconi è morto, Alberto Zangrillo: “Vivo e fatevene una ragione”.

(screenshot video)

La notizia della morte di Silvio Berlusconi si diffonde poco dopo le 17 su Twitter in maniera virale: fortunatamente si tratta di una bufala. Secondo alcuni utenti che hanno rilanciato un tweet, l’ex premier sarebbe morto oggi al San Raffaele, dove è ricoverato. Non è assolutamente vero e persone molto vicine all’ex premier sono state costrette a smentire la notizia che era nel frattempo diventata virale.

La positività al Coronavirus -> Covid, Berlusconi ricoverato al San Raffaele: “inizio di polmonite bilaterale”

Tra loro c’è Alberto Zangrillo, che di Silvio Berlusconi è il medico personale, oltre che essere primario di Anestesia e Rianimazione del San Raffaele di Milano. Su Twitter, il noto medico ha postato uno stato che non lascia spazi a interpretazioni e che evidenzia appunto come quanto emerso nel pomeriggio di oggi non sembra avere fondamento alcuno.

Il ricovero di Gennaio – > Silvio Berlusconi ricoverato a Monaco: i dettagli

La bufala su Silvio Berlusconi morto e le smentite

“Ogni giornata di lavoro al San Raffaele è molto impegnativa. Tutti i miei pazienti stanno bene. Fatevene una ragione”, scrive infatti il professor Alberto Zangrillo. Ma non è l’unico a prendere pubblicamente posizione per smentire questa bufala. Va detto per completezza di informazioni che l’ex presidente del Consiglio, negli ultimi mesi, ha passato molto tempo in ospedale, prima per il Covid e poi per una serie di complicanze, a quanto pare a livello cardiaco.

Il ricovero di Aprile -> Silvio Berlusconi nuovamente ricoverato in ospedale, domani il processo

Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Forza Italia, sottolinea come quanto riportato sia falso e chiarisce con un tweet di aver parlato con Berlusconi, facendogli gli auguri di pronta guarigione da parte di tutto il partito azzurro. Anche Matteo Salvini, leader della Lega, ha spiegato di aver ricevuto una telefonata da parte di Berlusconi che “non sta benissimo”. Altre fonti interne a Forza Italia parlano invece di dimissioni imminenti dal San Raffaele.