Antonello Venditti: perchè porta sempre gli occhiali da sole

0
419

Cosa c’è dietro al look di Antonello Venditti e ad i suoi occhiali da sole? Il motivo ha a che fare con una ragazza

Antonello Venditti

Vi siete mai chiesti perchè Antonello Venditti, uno dei volti più noti e più amati della musica italiana porta sempre gli occhiali da sole? Provate a chiudere gli occhi ed immaginarvi l’Antonellone nazionale che canta uno dei suoi cavalli di battaglia; ha gli occhiali da sole Vero?

Leggi anche -> Il vero motivo della lite tra Antonello Venditti e Francesco De Gregori

Antonello Venditti e gli occhiali da sole

Se vi siete mai chiesti cosa c’è dietro gli iconici occhiali da sole a goccia di Antonello Venditti ecco la risposta. Il noto cantante ha rivelato il motivo a Vanity Fair, a quanto pare Venditti si è ispirato ad una ragazza incontrata negli anni 70 : ” Aveva dei meravigliosi Rayban marroni… Mi raccontò che erano dello stesso modello che usavano i piloti dei bombardieri americani in Vietnam. Per fumare infilavano una sigaretta al centro della montatura perché il diametro era perfetto ed era stato studiato appositamente. Pensai: posso trasformare un simbolo di guerra per cantare la pace? Se li indosso io, forse, posso dare a questi occhiali un significato diverso. E così feci”.

Leggi anche -> Perché è finito il matrimonio tra Simona Izzo e Antonello Venditti: i dettagli

Da allora Antonello Venditti non si è più separato dai suoi occhiali “continuo a vedere il mondo attraverso i miei occhiali. Filtrano la realtà, mi restituiscono una chiave di lettura, sono i miei raggi X” ha raccontato il cantante.

Del resto in tutti questi anni l’artista è rimasto sempre fedele al suo look, non solo gli occhiali come simbolo e filtro, ma il suo stile anche con il passare degli anni non è mai cambiato. Venditti nell’intervista ha raccontato che da bambino è stato vittima di bullismo a causa del suo peso eccessivo. Riguardo al suo look il cantante ha rivelato: ” una volta che una persona che si è sempre sentita inadeguata trova l’abito per sentirsi adeguato, quel vestito non lo cambierà mai… Mi metto le stesse cosa da 40 anni. Penso di somigliare a me stesso. I jeans, le giacche di pelle, le magliette”.