Friends: Ancora una volta insieme, e poi?

0
193

 Ancora una volta insieme, e poi? Sarà davvero l’ultima volta, oppure …

Friends
Friends (Getty Images)

Ancora una volta insieme, Friends ancora una volta insieme. Ancora una volta insieme per riprendere un discorso mai veramente interrotto. Sono passati diciassette anni dall’ultimo episodio, ma il tempo trascorso ha soltanto mutato un pò la fisionomia dei protagonisti, non certo lo spirito e l’affiatamento. Ecco il punto centrale: l’affiatamento, il vero e sincero stare bene insieme dal punto di vista lavorativo, ma anche umano.

Ti potrebbe interessare >>>  Il ritorno di Michele Santoro in televisione, ecco cosa ha detto

La serie Friends è andata in onda per dieci anni, più esattamente dal 1994 al 2004. Un successo planetario figlio di grandi interpreti che amici, però, lo erano sul serio. Dieci anni, tantissimi episodi, tantissime situazioni che gli attori protagonisti della serie non dimenticheranno mai. Per tutti, o quasi, questa sit – com è stato una straordinaria rampa di lancio verso il successo, quello vero.

Insieme, Friends ancora una volta insieme. I protagonisti

Dopo diciassette anni eccoli di nuovo tutti insieme e l’effetto nostalgia è devastante. Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer, i nome escono fuori a memoria come se si recitasse a memoria una formazione di calcio. Vero, loro sono soltanto sei, ma se ai loro veri nomi colleghi il loro nome nella sit – com diventano dodici, undici più uno.

Recitiamoli tutti questi nomi, personaggi ed interpreti: Jennifer Aniston – Rachel, Courteney Cox – Monica, Lisa Kudrow – Phoebe, Matt LeBlanc – Joey, Matthew Perry – Chandler, David Schwimmer – Ross. Dieci anni di emozioni, di storie umane, professionali, sentimentali che si sono intrecciate realmente, prima, durante e dopo le riprese. Così iniziano a scoprirsi storie reali che viaggiavano parallelamente alle storie della sit – com.

E così David Schwimmer confessa candidamente che durante la prima serie, anno 1994, prese una bella cotta per Jennifer Aniston. La cosa bella è il sentimento di David era ricambi dalla bella Jennifer, però non abbiamo iniziato mai una vera relazione: ” semplicemente incanalato tutta la nostra adorazione e amore reciproci in Ross e Rachel“.

Un’altra importante relazione all’interno della serie, che però non ha avuto risvolti concreti nella realtà, è stata quella che ha visto protagonisti Chandler e Monica. Una relazione partita piano piano, che avrebbe dovuto avere vita breve, ma che invece riscosse un gradimento così grande che gli sceneggiatori furono costretti a riscrivere ea rileggere l’intero rapporto per le serie successive.

Cosa farebbero oggi i protagonisti di Friends?

Friends
Friends (Getty Images)

Diciassette anni sono tanti, si cambia profondo. Ed allora come sarebbero oggi i protagonisti della serie? Cosa farebbero? Secondo Lisa Kudrow – Phoebe sarebbe ancora sposata e vivrebbe con la sua adorata famiglia nel Connecticut. Per Jennifer Aniston-Rachel, lei e Ross hanno continuato la loro relazione, si sono sposati e hanno avuto dei figli. Curtney Cox – Monica, s’immagina ancora “responsabile della vendita di dolci agli elementari”, anche se i figli suoi e di Chandler dovrebbero essere grandi ed aver finito ormai la scuola. E il simpaticissimo Joey? Secondo Matt LeBlanc “Probabilmente ha aperto una paninoteca a Venice Beach”.

Ti potrebbe interessare >>>  Marco Bellocchio, la serie tv su Aldo Moro: quando va in onda

Tante storie, tanti aneddoti, tante curiosità. Come quella che nessuno dei protagonisti della serie è particolarmente ferrato nel ricordare la trama degli episodi. tutti ricordano bene alcune cose, avendo spaventosi vuoti di memoria. Anche questo fa parte dell’inossidabile mito della serie Friends. Questa riunione ci ha fatto ritornare indietro di vent’anni, anche noi come Rachel, Ross, Monica, Chandler, Phoebe e Joey allora eravamo diversi, sicuramente più giovani, sicuramente allegri dopo aver visto un episodio di Friends.