Palermo, un 26enne ucciso alla Vucciria: tutti i dettagli

0
133

Palermo, un 26enne ucciso nel popolare mercato della Vucciria: tutti i dettagli

palermo 26enne ucciso
Vucciria, Palermo

Nel popolare mercato della Vucciria, a Palermo, è stato ucciso un ragazzo di 26 anni. Emanuele Burgio, la vittima, è uno dei figli di Filippo Burgio, un condannato con sentenza definitiva per mafia a 9 anni reclusione.

Nel dettaglio, Emanuele, è stato assassinato a colpi di arma da fuoco e nonostante l’arrivo tempestivo dei sanitari del 118, è morto in Ospedale.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Joe Lara, l’attore di “Tarzan”, muore a 58 anni in un incidente aereo

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Mafia, colpo al clan Strisciuglio di Bari: 99 arresti in un maxi blitz

Palermo 26enne ucciso, la disperazione di famiglia e amici

Come riporta l’Ansa, dopo la terribile notizia una folla di circa 200 persone si è radunata nei pressi del Policlinico di Palermo, dove Emanuele è deceduto.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Chi erano Antonino Agostino ed Emanuele Piazza: uccisi dalla mafia

La notizia certa della morte ha provocato la rabbia e la disperazione di alcuni parenti e amici. Alcuni di loro si sono anche sentiti male e solo l’arrivo della Polizia e dei medici ha riportato serenità.