WhatsApp: rivoluzione per l’app, la novità più attesa

0
217

Whatsapp, in arrivo una nuova funzione che ”cambierà” l’app di messaggistica più famosa al mondo

WhatsApp, tre funzionalità segrete, semplici e gratuite che non tutti conoscono (Getty Images)

Nel dettaglio, Whatsapp, è pronta ad introdurre la funzione multi-dispositivo: si potrà accedere ad un account su quattro differenti device. La novità più interessante è che non sarà necessario la connessione dal dispositivo principale come avviene ora, per esempio su Whatsapp web. Il motivo? Perché non si tratta di una semplice modalità mirroring.

A riportare la notizia è stato il portale Wabetainfo che ha intervistato in esclusiva Mark Zuckerberg e il numero uno dell’app Will Cathcart. 

Nell’intervista è stato svelato che entro la fine dell’estate verrà rilasciata la versione beta per i test. L’obiettivo, inoltre, è quello di diffondere al pubblico la nuova modalità entro la fine dell’anno.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->WhatsApp, il trucco per trovare qualcuno senza il numero di telefono

Whatsapp, come funzionerà la modalità multi-dispositivo

La modalità, come detto in precedenza, non sarà più un semplice specchio come accade ora. Infatti, al momento, è possibile usare Whatsapp su due dispositivi contemporaneamente ma a patto che il dispositivo ”primario” sia connesso alla rete e che si trovi vicino al secondo.

Con la modalità multi-dispositivo si potrà utilizzare l’app su addirittura 4 device differenti, praticamente quello che già avviene su altre applicazioni competitor come Telegram e Wechat. In aggiunta, verrà rilasciata una nuova versione dell’app ottimizzata per Ipad.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Telegram, ecco un nuovo aggiornamento sulla scia di Clubhouse

Privacy e sicurezza

Marck Zuckerberg, nel corso dell’intervista, ha assicurato che non ci saranno modifiche in relazione alla crittografia end-to-end. Quest’ultima, ricordiamo, è stata introdotta per proteggere conversazioni e dati.

Ci saranno anche altre novità particolari e interessanti, come il fatto che video e foto dopo essere state viste svaniranno (un po’ come succede su Instagram).