Andrea Griminelli, cosa sapere del famoso flautista: carriera e curiosità

0
96

Conosciamo meglio Andrea Griminelli, flautista noto in tutto il mondo per il suo talento: ha lavorato con i grandissimi della musica.

andrea griminelli, ecco chi è
Credit: Michelly Rall/Getty Images

Il flautista Andrea Griminelli è ormai da anni uno dei musicisti italiani più apprezzati al mondo. Numerose le sue collaborazioni con artisti e direttori d’orchestra di calibro internazionale. Originario di Correggio, in provincia di Reggio Emilia, ha 61 anni e dal 2008 è spostato con l’ex modella e conduttrice colombiana Rossana Redondo. Dalla loro relazione sono nate due figlie, Sofia e Alessia. Griminelli è un grande amico di Sting, il quale è stato suo testimone di nozze. Non tutti sanno che il musicista nel 1991 è stato insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica e nel 2003 dell’onorificenza di Ufficiale al merito della Repubblica Italiana.

Ti potrebbe interessare anche -> Andrea Griminelli, avete mai visto la sua bellissima moglie?

La prestigiosa carriera di Andrea Griminelli

Il flautista è sempre stato appassionato di musica, fin dalla giovanissima età. Allievo di Jean-Pierre Rampal e James Galway, ha iniziato a studiare il flauto a dieci anni e da allora non ha più smesso di suonarlo. Quando ancora era un ragazzo ha iniziato la sua carriera concertistica che negli anni lo ha portato a suonare in giro per il mondo, nei teatri più rinomati, accompagnato da orchestre e direttori di grande prestigio.

Griminelli ha conquistato la fama internazionale suonando per Luciano Pavarotti, per cui ha debuttato oltreoceano nel 1984, all’età di 25 anni. Da quel momento in poi con il celebre tenore ha avviato una intensa collaborazione, che lo ha portato ad esibirsi a Londra, New York, Parigi e Mosca. Nel corso della carriera concertistica si è poi esibito al fianco di artisti come Pretre, Giulini, Metha, Krivine, Sutherland, Bonynge, Rampal, Rojdestvenski, Levine, Lu-Ja, Ughi, Sado e Semkov.

Ti potrebbe interessare anche -> Natasha Korsakova: chi è la violinista e scrittrice di origine russa

Nel suo curriculum vanta inoltre collaborazioni con Carlo Boccadoro, Fabrizio Festa, Ennio Morricone, Zucchero, Shigeaki Saegusa, Elton John, Ian Anderson e Bradford Marsalis. Fra i suoi lavori di maggior successo vi è Andrea Griminelli’s Cinema Italiano: A New Interpretation of Italian Film Music, in cui sono presenti famosi componimenti riarrangiati. Le sue esibizioni, sempre caratterizzate da una tecnica sopraffina, hanno contribuito a consolidare il suo nome nel mondo e a fargli guadagnare importanti riconoscimenti, come il Grammy o il Prix de Paris.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Griminelli (@agriminelliofficial)