Bla Bla, il ritorno a Reazione a Catena: chi sono i tre campioni

0
231

Cosa sapere sul terzetto dei Bla Bla, il ritorno a Reazione a Catena nel torneo dei campioni: chi sono i tre ragazzi e da dove vengono.

(screenshot video)

Parte alla grande con il torneo dei Campioni il quiz show dell’estate di Raiuno, Reazione a Catena, come sempre condotto da Marco Liorni. Tra coloro che sono in gara ci sono i Bla Bla, ovvero Giorgia, Gabriele ed Elisa – questi i nomi dei campioni – che si sono fatti notare qualche estate fa.

Leggi anche –> Reazione a Catena, i Tre alla Seconda campioni: quanto hanno vinto

Infatti, i tre ragazzi emersero a giugno del 2019 nelle primissime puntate. I tre ragazzi, in quell’estate, hanno detronizzato i Fuori luogo con 14 punti. I campioni che uscirono nella puntata del 16 giugno 2019 se ne tornarono a casa con un montepremi che comunque non era per nulla indifferente: 31mila euro vinti in cinque puntate. Ma i Bla Bla in una sola puntata fecero davvero un exploit incredibile.

Leggi anche –> Tre alla Seconda nuovi campioni a Reazione a Catena: chi sono

Bla Bla campioni a Reazione a Catena: scopriamo qualcosa su di loro

Sono arrivati al gioco dell’ultima catena con 124 mila euro e hanno dimezzato una sola volta: 62mila euro vinsero. Provenienti da Carate Brianza, è soprattutto Gabriele a farsi notare per le sue sfavillanti camicie, ma non solo: tanti i telespettatori ammaliati da Elisa. Oggi a loro è andata abbastanza male: hanno dimezzato diverse volte e giocavano alla fine con 10.875 euro, che però non sono riusciti a portarsi a casa. Ci riprovano ovviamente domani.

Ma sicuramente anche domani troveranno pane per i loro denti, vista la concorrenza agguerrita di queste sere. Infatti, lunedì abbiamo visto trionfare le Regine di Cuori, le tre campionesse che vengono dalla provincia di Padova e che sono legate tra loro dalla passione per il burraco. Ieri invece è stata la volta dei Tre Forcellini, anche loro padovani. Ma se le Regine di Cuori sono tornate a casa a bocca asciutta, meglio è andata ai tre ragazzi che hanno vinto 16.250 euro. Tra i campioni in gara, anche i Ritentacoli, che vengono dalla provincia di Bari.