Gomorra 5, Salvatore Esposito ringrazia: “Un’esperienza eccezionale”

0
118

Cresce l’attesa per Gomorra 5, l’ultima stagione dell’amata serie: Salvatore Esposito ha voluto ringraziare tutti, spiegando di essere pronto per nuovi progetti.

gomorra 5, salvatore esposito ringrazia tutti
Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

È ormai tempo di saluti per Gomorra, la serie italiana che ha conquistato tutto il mondo ottenendo un successo internazionale senza precedenti per il nostro Paese. Il sipario cala con la quinta e ultima stagione, che sbarcherà su Sky Atlantic durante il prossimo autunno. Secondo le anticipazioni debutterà nel mese di novembre.

Gli appassionati della serie tv non vedono l’ora di scoprire se tra Ciro Di Marzio e Genny Savastano ci sarà un chiarimento o una resa dei conti definitiva. Sicuramente sono attesi colpi di scena: come rivelato recentemente da Marco D’amore, il finale dell’ultima stagione “cambierà tutto”.

Di certo dopo l’inaspettato successo di Gomorra anche la carriera degli attori protagonisti è cambiata: grazie alla serie sono saliti alla ribalta non solo in Italia, ma anche all’estero. Salvatore Esposito, intervistato da Generoso Picone per Il Mattino, si è detto grato per la lunga avventura vissuta sul set in questi ultimi anni.

Ti potrebbe interessare anche -> Salvatore Esposito, Genny di Gomorra scrive il suo primo romanzo

Gomorra 5, Salvatore Esposito ringrazia tutti e guarda al futuro

L’attore napoletano, fresco della pubblicazione del suo primo romanzo, intitolato Lo Sciamano, ha confessato che dopo otto anni e cinque edizioni è stata dura lasciare Gomorra. “È stata un’esperienza eccezionale – ha sottolineato – che mi ha fatto conoscere e apprezzare nel mondo”. Salvatore Esposito ha voluto spendere anche parole di gratitudine verso tutta la troupe e i colleghi per il “lavoro straordinario” portato avanti dal 2014 ad oggi.

Ti potrebbe interessare anche -> Salvatore Esposito, lutto per Genny Savastano di Gomorra: “Maledetto Covid”

Ora però, per il famoso attore è il momento di voltare pagina. Premettendo che non finirà mai di ringraziare chi gli ha permesso di essere Genny Savastano, ha dichiarato che è ormai arrivato “il tempo di svestire alcuni panni per indossarne altri”. Nel futuro immediato reciterà tuttavia ancora il ruolo di un camorrista, anche se questa volta dall’animo buono. L’attore sta infatti ultimando le riprese del film L’ultima cena di Davide Minnella, che lo vedrà protagonista insieme a Greta Scarano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salvatore Esposito (@salvatoreesposito)