Oggi al via il Tour de France: i protagonisti e dove vederlo

0
102

Con la tappa in linea Brest-Landernau (197,8 chilometri) scatta oggi l’edizione nr.108 del Tour de France: ecco dove vederlo

(Getty Images)

E’ un sabato all’insegna del grande sport: come succulento ed invitante antipasto del match degli Azzurri contro l’Austria, valido per gli ottavi di finale di Euro 2020 e che catturerà l’attenzione di quasi tutta l’Italia, oggi pomeriggio scatterà, a Brest, Tour de France, edizione numero 108, la corsa ciclistica più prestigiosa del mondo nonché il terzo evento con la più alta audience televisiva, dopo le Olimpiadi e i Mondiali di calcio, che si concluderà il 18 luglio con la tradizionale passerella sui Campi Elisi parigini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Giulia Marin, la campionessa d’atletica morta a 22 anni uccisa da un male incurabile

Favorito d’obbligo è lo sloveno Tadej Pogacar che mira a bissare il successo del 2020, suo principale avversario il connazionale Primoz Roglic, beffato l’anno scorso all’ultima tappa, una cronoscalata. Fari puntati anche sul britannico Geraint Thomas, in maglia gialla sui Campi Elisi nel 2018, l’ecuadoriano Richard Carapaz, vincitore del Giro d’Italia nel 2019, e il campione del mondo, il francese Julian Alaphilippe. Esigua la pattuglia degli italiani, appena 9 corridori, capeggiata da Vincenzo Nibali, vincitore di due Giri, di un Tour e di una Vuelta, mentre sarà assente Fabio Aru. Tuttavia, lo “Squalo dello Stretto”, nella conferenza stampa della vigilia, ha messo le mani avanti: “Non so ancora quando finirà il mio Tour, se raggiungerò Parigi o meno, perché tutto dipenderà da Tokio. Nel caso in cui arrivasse la convocazione della squadra italiana, potremmo considerare di interrompere il Tour per volare in Giappone. Il progetto “Road to Tokio” è iniziato alcuni anni fa”.

Ciclismo, oggi al via il Tour de France: dove vederlo, in tv e in streaming, e tutte le tappe della “Grande Boucle” 2021

Cosi come per il Giro d’Italia è la Rai a trasmettere tutte le tappe della “Grande Boucle” (il “Grande ricciolo” in quanto il percorso, proprio come un ricciolo, torna sempre al centro della Francia, a Parigi, dopo averne toccato tutti i confini) in diretta, prima con Anteprima Tour su RaiSport (canale 57), successivamente con Rai 2 per le fasi salienti. A rivaleggiare con la Rai ci sarà Eurosport che offrirà la diretta integrale. Per seguire il Tour in streaming si può optare tra RaiPlay, Eurosport Player, Sky Go, Dazn e Discovery. Le tappe in programma sono 21,  due i giorni di riposo: lunedì 5 luglio e lunedì 12 luglio. Ecco di seguito l’elenco:

1^ tappa: Brest – Landerneau (sabato 26 giugno)

2^ tappa: Perros-Guirec – Mur-de-Bretagne (domenica 27 giugno)

3^ tappa: Lorient – Pontivy (lunedì 28 giugno)

4^ tappa: Redon – Fougeres (martedì 29 giugno)

5^ tappa: Changé – Laval (mercoledì 30 giugno)

6^ tappa: Tours – Chateauroux (giovedì 1 luglio)

7^ tappa: Vierzon – Le Creusot (venerdì 2 luglio)

8^ tappa: Oyonnax – Le Grand Bornand (sabato 3 luglio)

9^ tappa: Cluses – Tignes (domenica 4 luglio)

Lunedì 5 luglio: riposo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Marisa Laurito: il matrimonio lampo con Franco Cordova

10^ tappa: Albertville – Valence (martedì 6 luglio)

11^ tappa: Sorgues – Malaucene (mercoledì 7 luglio)

12^ tappa: San Paul Chateaux – Nimes (giovedì 8 luglio)

13^ tappa: Nimes – Carcassonne (venerdì 9 luglio)

14^ tappa: Carcassonne – Quillan (sabato 10 luglio)

15^ tappa: Ceret – Andorra (domenica 11 luglio)

Lunedì 12 luglio: riposo

16^ tappa: Pas de la Case – Saint-Gaudens (martedì 13 luglio)

17^ tappa: Muret – Saint-Lary-Soulan (mercoledì 14 luglio)

18^ tappa: Ville Pau – Luz Ardiden (giovedì 15 luglio)

19^ tappa: Mourenx – Libourne (venerdì 16 luglio)

20^ tappa: Libourne – Saint-Emilion (sabato 17 luglio)

21^ tappa: Chatou – Parigi-Champs-Elysées (domenica 18 luglio)