Oggi è un altro giorno torna a settembre: i saluti di Serena Bortone

0
333

“Il meglio deve ancora venire”. Così Serena Bortone ha voluto salutare tutti i telespettatori di Oggi è un altro giorno dopo aver letto una lettera di ringraziamento nell’ultima puntata della trasmissione.

oggi è un altro giorno, i saluti di serena bortone
(screenshot video)

Oggi è un altro giorno termina la sua stagione con il boom di ascolti, registrando nell’ultima puntata, andata in onda su Rai 1 venerdì 25 giugno, quasi 2 milioni di telespettatori con il 16,5% di share. Adesso la trasmissione condotta da Serena Bortone va in vacanza, pronta però a tornare a settembre con nuovi ospiti, confronti e servizi, sempre con lo stesso obiettivo: scoprire meglio la realtà dell’oggi e raccontare le storie del Paese partendo dalle persone. Nel frattempo, tutte le puntate della stagione 2020-2021 restano disponibili in streaming su Rai Play.

Ti potrebbe interessare anche -> Lite in diretta tra Vittoria Schisano e Serena Bortone: “Mi sento presa in giro”

Oggi è un altro giorno, i saluti di Serena Bortone

Serena Bortone ha concluso l’ultima puntata della stagione di Oggi è un altro giorno leggendo una lunga lettera di arrivederci. La conduttrice ha sottolineato il duro lavoro di tutta la squadra del programma, portato avanti sempre con entusiasmo, allegria e senza mai risparmiarsi. “Ci avete seguito con la fiducia che i generosi riservano a chi comincia qualcosa di nuovo – ha detto rivolgendosi ai telespettatori – quella fiducia tramutata in un affetto enorme, che ci emoziona”. Poi non sono i ringraziamenti a tutto il team, perché “sono una delle cose più belle della vita”.

Ti potrebbe interessare anche -> Oggi è un altro giorno, la polemica di Massimo Cannoletta: ecco il motivo

Serena Bortone ha così espresso con gioia la sua gratitudine nei confronti di “tutto lo straordinario gruppo di lavoro”, tra cui inviati, addetti al trucco e ai costumi, produzione, direzione e regia. “Abbiamo cercato giorno dopo giorno di restituire la ricchezza e la pluralità del nostro Paese”, ha sottolineando la conduttrice facendo riferimento alla cultura, agli artisti, agli umili e agli eroi. Infine si è rivolta nuovamente ai telespettatori di Oggi è un altro giorno: “Siamo felici e onorati che il nostro racconto sia piaciuto anche a voi. Una cosa è certa, non finisce qui: ci rivediamo a settembre. Il meglio deve ancora venire”.