Reazione a Catena, Tre da Cento nuovi campioni con parolaccia

0
367

Ci sono tre nuovi ragazzi che vincono a Reazione a Catena, Tre da Cento nuovi campioni con parolaccia: cosa è successo e chi sono.

(screenshot video)

Cambio della guardia a Reazione a Catena – Intesa Vincente, il quiz show dell’estate di Raiuno, in onda ogni pomeriggio prima del tg delle 20.00: tre giovani donne che vengono da Foligno, in provincia di Perugia, sono state infatti protagoniste per una decina di puntate. Ieri per loro è arrivata la clamorosa eliminazione.

Ti potrebbe interessare anche -> Reazione a Catena, chi sono le Pignolette: campionesse al gioco

Sono Serena, Lucia e Ilaria, le protagoniste del quiz show, le quali hanno scelto questo nome non proprio simpaticissimo, perché secondo loro stesse sono maniache della perfezione e della precisione. Le tre ragazze hanno diviso il pubblico tra chi le ha amate moltissimo e chi invece le ha ampiamente criticate. Da parte nostra, ci schieriamo coi primi e salutiamo queste tre giovani ragazze.

Ti potrebbe interessare anche -> Le Pignolette a Reazione a Catena: quanto hanno vinto finora

Cosa hanno combinato i Tre da Cento a Reazione a Catena

Al loro posto, arrivano in trasmissione i Tre da Cento, che sono Christian, Alex e Jurgen Pezzin. Si chiamano così perché vengono da Cento, località emiliana in provincia di Ferrara, che è nota anche per un famosissimo e seguitissimo Carnevale. I tre hanno vissuto per un lungo periodo in Germania e per questo hanno nomi tedeschi, in particolare Jurgen, che peraltro si chiama proprio come suo padre Giorgio. Il genitore infatti lo ha chiamato con il suo nome in tedesco.

Ma i nuovi campioni, alla loro prima apparizione, hanno avuto anche il tempo di compiere una gaffe che ha lasciato allibito Marco Liorni. Infatti, nel corso del gioco ‘una tira l’altra’, i tre emiliani dovevano indovinare una parola legata al termine “giostra”. La domanda nello specifico è sui caroselli e la parola da indovinare è “seggiolino”. Il conduttore chiede: “Come le chiamavate vuoi quelle giostre?” e uno dei concorrenti risponde: “Calci in c**o”, lasciando tutti sgomenti. Alcuni hanno polemizzato: la trasmissione è registrato e qualcuno evidenzia che quel passaggio poteva essere tagliato.