Amazon Video, Good Omens 2 si farà: rinnovato per una seconda serie

0
237

Amazon Video, ha annunciato la seconda stagione di Good Omens, la celebre commedia fantasy prodotta da Neil Gaiman basata sui libri dello scrittore Terry Pratchett.

Amazon Video, annunciata la seconda stagione di Good Omens 2 (Screenshot)
Amazon Video, annunciata la seconda stagione di Good Omens 2 (Screenshot)

I due attori David Tennant e Michael Sheen torneranno ad essere protagonisti nella seconda stagione, l’angelo Azraphel interpretato da Charlie Sheen, e il demone Crowley, interpretato da David Tennant.

L’improbabile duo si è unito nuovamente per salvare il mondo dall’apocalisse, la prima stagione è andata in onda nel 2019, mentre la seconda stagione sarà composta da 6 episodi.

In Scozia ci sarà l’inizio delle riprese entro la fine del 2021, non ci sono ancora delle date d’uscita ufficiali. Quello che sappiamo è che Good Omens è basato sul romanzo scritto nel 1990, e da una stretta collaborazione tra Gaiman e Pratchett.

La nuova stagione esplorerà nuovi orizzonti e nuove storie, cercando di scavare più a fondo nell’amicizia tra Azraphel, un angelo molto pignolo e commerciante di libri, e il demone dalla vita improbabile, Crowley.

I due hanno vissuto sulla Terra sin dall’alba dei tempi, proprio dopo aver sventato l’apocalisse, il demone e l’angelo torneranno a condurre la vita di tutti i giorni nel quartiere di Soho a Londra.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Amazon Video, Achille Lauro firma un contratto con il servizio Prime

Amazon Video, un messaggero svelerà un mistero sorprendente in Good Omens 2

L’attore che interpreta Azraphel, Michael Sheen ha dichiarato di esser stato contrario in un primo momento, ma pensa che se lui e David Tennant evitassero di litigare sul set, forse questa potrebbe essere la volta buona che potrebbero concludere il lavoro in maniera pacifica.

Mentre il demone David Tennant ha dichiarato di essere entusiasta del suo ritorno nella serie, in questo modo potrà lavorare nuovamente con Michael Sheen e pronunciare le storiche parole di Neil.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Xena la principessa guerriera sbarca su Amazon Video  

Il regista Neil Gaiman ha dichiarato che sono passati circa 31 anni da quando Good Omens è stato pubblicato per la prima volta. Terry Pratchett e il regista circa 32 anni fa erano seduti una stanza d’albergo a Seattle mentre pensavano ad un sequel della serie.

Nella seconda stagione, il regista ha avuto modo di utilizzare alcune parti concordate con lo scrittore prima che scomparisse, purtroppo Terry non è più tra di noi. Ma il regista ha dichiarato di aver intrapreso la direzione giusta che avrebbe voluto Pratchett per la sua storia.