Lutto nel cinema: Robert Downey Sr è morto a 85 anni

0
486

Grave lutto nel mondo del cinema: Robert Downey Sr è morto a 85 anni, il famoso regista era anche padre d’arte.

(Stephen Lovekin/Getty Images)

Robert Downey Sr è morto all’età di 85 anni. Il famoso magnate del cinema è morto nel sonno nella sua casa di New York mercoledì mattina, ha detto sua moglie al New York Daily News. Aveva combattuto contro il Parkinson per più di cinque anni. È noto soprattutto per le sue apparizioni nei film Boogie Nights, Magnolia e Vivere o morire a Los Angeles.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone contro hater e profili fake

Downey Sr è il padre e l’omonimo dell’icona cinematografica di fama mondiale Robert Downey Jr. Inoltre, è stato un newyorkese da sempre e il marito dell’autrice di bestseller Rosemary Rogers. L’attore e regista di fama aveva appena festeggiato il suo 85esimo compleanno il mese scorso, il 24 giugno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Denise Pipitone, interrogato Gaspare Ghaleb: chi è l’ex di Jessica Pulizzi

Chi era Robert Downey Sr, attore e regista scomparso oggi

L’icona del cinema non era solo un attore, ma anche un regista, scrittore e produttore affermato. Nel cinema indipendente degli anni ’50 e ’60 si è posizionato come una figura di spicco con i film a micro-budget. Spesso i film avevano una spiccata sensibilità controculturale e usavano spesso umorismo tagliente e osservazioni acute sulla cultura. Ha diretto una serie di film durante la sua carriera, in principio produzioni indipendenti. Nel mondo televisivo, Downey Sr ha diretto il film TV Sticks and Bones, così come alcuni episodi di Ai confini della realtà.

Il suo lavoro di attore più recente è stato nella commedia d’azione del 2011, Tower Heist – Colpo ad alto livello, con Eddie Murphy, Ben Stiller e Casey Afleck. Nel 2015, ha anche avuto un’apparizione non accreditata al Saturday Night Live, dove ha interpretato se stesso. Sposato tre volte, Downey Sr ha avuto due figli, Downey Jr e Allyson, dalla prima moglie, Elsie. La coppia ha divorziato nel 1975 e ha sposato la sua seconda moglie, Laura Ernst, quasi due decenni dopo, nel 1991. Dopo pochi anni insieme, è morta nel 1994 a causa della malattia di Lou Gehrig. Ha sposato la sua terza moglie, Rosemary, nel 1998.