Milan, Olivier Giroud ha firmato: è il primo colpo della Serie A

0
143

Calciomercato Milan, l’attaccante Olivier Giroud ha firmato: è il primo colpo della Serie A, il messaggio di addio al Chelsea.

(Tibor Illyes – Pool/Getty Images)

Il primo colpo di mercato in vista del prossimo campionato di serie A lo firma il Milan. Sbarca in Italia uno dei numeri 9 più forti a livello europeo degli ultimi anni. Stiamo parlando del nazionale francese Olivier Giroud, che in carriera,tra club e nazionale maggiore, ha giocato 692 partite segnando 281 reti. Punto di riferimento di Arsenal e Chelsea, lo abbiamo invece visto poco presente nell’ultimo europeo, con appena 2 spezzoni di partita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Calciomercato Milan: Hauge in uscita e Coutinho nel mirino

Nel suo nuovo club, il Milan, all’attaccante francese Olivier Giroud è stata assegnata la maglia numero 9. Un numero maledetto negli ultimi anni per il club rossonero. Infatti, hanno indossato quella maglia Mandzukic, Piatek, Higuain, Destro, Andre Silva, Matri, Torres, Luiz Adriano, Lapadula, Pato. Ognuno di loro ha avuto alterne fortune, se non del tutto nulle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Calciomercato Inter, l’indiscrezione dalla Spagna: offerta per Jordi Alba

Il messaggio di Giroud al Chelsea subito dopo il passaggio al Milan

Riuscirà Giroud a rompere la serie nera? Lo speriamo per lui, intanto ha già effettuato le visite mediche e nel pomeriggio di oggi ha firmato il suo contratto biennale. Vedremo se sarà la spalla perfetta per Zlatan Ibrahimovic, che lo scorso anno ha fatto il bello e il cattivo tempo nell’attacco rossonero, permettendo però alla squadra milanese di tornare in Champions League dopo diversi anni. Anche la possibilità di giocare la coppa ha spinto Giroud ad accettare l’offerta.

Il campione del mondo ha postato nel pomeriggio di oggi un messaggio sui suoi social network per ringraziare il club londinese del Chelsea per tutti questi anni, coronati da una Champions League vinta appena qualche settimana fa. “Per tutti i Blues, per i miei compagni di squadra, per tutti i miei allenatori, per tutto il club, un enorme grazie per i suoi momenti speciali” – ha scritto – “Ora sto iniziando un nuovo viaggio con un cuore luminoso e felice. Le nostre vittorie nel FA Cup, Europa League e Champions League sono state meravigliose. Vi amo”.