Indiana Jones 5, Antonio Banderas avrà un ruolo top secret

0
136

Indiana Jones 5, Antonio Banderas è il nome trapelato nelle ultime ore tra il cast del nuovo film sulla saga targata Lucasfilms.

Indiana Jones 5, Antonio Banderas farà parte del cast (Getty Images)
Indiana Jones 5, Antonio Banderas farà parte del cast (Getty Images)

Antonio Banderas sarà al fianco di Harrison Ford nel film dedicato all’incorreggibile archeologo, l’attore nelle ultime ore ha chiuso un accordo per unirsi al film.

Ancora non sono stati condivisi i dettagli sul ruolo che avrà nella pellicola, tutto quello che riguarda la storia dei personaggi e la trama è ancora top secret.

Il regista James Mangold sta collaborando con Jez e John Henry Butterworth per riuscire a scrivere una storia e una sceneggiatura adatta al colossal. Il cast avrà Phoebe Waller-Bridge, Mads Mikkelsen, Boyd Holbrook e Shaunette Renèe Wilson.

Antonio Banderas è uno degli ultimi nomi che si è unito al cast con l’ex protagonista Salma Hayek, l’attore apparirà anche nell’adattamento del videogame Uncharted, con Tom Holland e Mark Wahlberg.

Doppierà anche Shrek nella pellicola in uscita “Il gatto con gli stivali: L’ultimo desiderio”. La pellicola potrebbe avere una rinascita con l’aggiunta di Antonio Banderas nel cast.

La produzione negli ultimi anni ha avuto un vuoto di produzione rallentando il ritmo delle riprese, Harrison Ford durante le riprese dell’ultimo capitolo si è infortunato.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Indiana Jones 5, le foto rivelano un protagonista ringiovanito

Indiana Jones 5, la Disney vuole continuare la produzione mentre Harrison Ford si riprenderà dall’infortunio

Durante le riprese il protagonista Harrison Ford si è infortunato al braccio e al collo, lo studio Disney al momento dell’infortunio ha dichiarato che durante le prove per una scena di combattimento, l’attore ha subito un infortunio alla spalla.

Nonostante questo la produzione della pellicola continuerà, e nel frattempo verranno valutati i trattamenti da seguire e la tabella di marcia che Harrison Ford dovrà rispettare.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Netflix, l’accordo con Steven Spielberg è saltato: non dirigerà i film

Sino ad ora è ufficiale che alcune modifiche durante le riprese del film sono state previste dopo l’infortunio di Harrison Ford, questi cambiamenti non provocheranno dei ritardi nella produzione o un cambiamento nella data d’uscita di Luglio 2022.

Il film è confermato che verrà pubblicato nelle sale il 29 Luglio del 2022, adesso tutto quello che c’è da fare è aspettare la ripresa del protagonista interpretato da Harrison Ford e sperare che le modifiche alla trama siano in grado di dar vita ad un saga spenta da alcuni anni.