Carramba boys, vi ricordate di Billo? Ecco che fine ha fatto

0
91

Scopriamo insieme che fine ha fatto Billo, al secolo Thierno Thiam, uno dei “Carramba Boys”, i valletti di Raffaella Carrà

(Screen video)

Stasera, alle ore 21.25, su Rai 1, per omaggiare la regina della televisione Raffaella Carrà, scomparsa lo scorso 5 luglio, andrà in onda un’altra replica di “Carramba! Che sorpresa!“, il suo programma più iconico, andato in onda dal 1998 al 2001, al punto tale che il termine “carrambata”, nel senso di incontro inatteso con una o più persone con la quale o con le quali si sono persi i contatti, è entrato nei dizionari della lingua italiana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>  Luna Marì, la ninna nanna di papà Antonino: “Il mio canto libero” – VIDEO

Di conseguenza, molti telespettatori dopo le prime repliche si sono chiesti che fine abbia fatto Billo, nome d’arte di Thierno Thiam, uno dei Carramba Boys, i valletti di Raffaella Carrà. Scopriamolo insieme. Nato in Senegal, a Touba, l’11 dicembre 1972, sotto il segno zodiacale del Sagittario, Thierno Thiam approda in Italia come clandestino all’età di 16 anni e ottiene il suo primo permesso di soggiorno nel 1996. Diplomatosi come sarto, ambisce a lavorare nel mondo della moda ma per sbarcare il lunario fa i lavori più disparati, dal falegname al venditore ambulante. Tra le sue passioni vi è anche la danza che studia per molti anni specializzandosi nel genere hip hop.

Ecco che fine ha fatto Billo dei “Carramba boys”

Thierno Thiam, più noto come Billo, entra nel rutilante e dorato mondo dello spettacolo facendosi notare tra i Carramba Boys del programma “Carràmba! Che sorpesa!”, condotto da Raffaella Carrà. Tuttavia conquista la notorietà partecipando al programma “Libero”, condotto da Teo Mammuccari, dove mostra grande autoironia stando al gioco e facendosi canzonare dal conduttore; tra l’altro, proprio durante quell’esperienza gli viene appioppato il nomignolo di “Billo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Temptation Island: la coppia si separa, finisce malissimo

Non solo televisione: nel 1999, infatti, Billo debutta come attore nel film di Vincenzo Salemme “Amore a prima vista”. Nel 2008 l’ex Carramba Boy recita nel film di Cristina Comencini “Bianco e nero”Thierno è anche protagonista del film “Billo – Il grand Dakhaar“, film ispirato alla sua vita dopo il suo arrivo in Italia.