Pippo Baudo, si scaglia contro i no vax “Stupidità e arroganza”

0
160

Pippo Baudo, ha elogiato Figliuolo e Draghi, mentre si scaglia duramente contro i novax definendoli stupidi e arroganti.

Pippo Baudo, le sue dichiarazioni si scagliano contro i no vax, elogi per Amadeus e il Festival di Sanremo 2022 (Getty Images)
Pippo Baudo, le sue dichiarazioni si scagliano contro i no vax, elogi per Amadeus e il Festival di Sanremo 2022 (Getty Images)

Il celebre conduttore televisivo italiano, in una intervista rilasciata a Repubblica ha parlato di molti temi tra cui le proteste che in questi giorni stanno caratterizzando tutta l’Italia.

Cortei cittadini contro il Green Pass e cittadini che si schierano con la parte no vax, stanno mettendo a dura prova l’opinione pubblica e soprattutto la campagna di vaccinazione italiana.

Il conduttore televisivo ha dichiarato che nonostante gli anni passati, i no vax stanno dando prova della loro stupidità, sentendosi diversi dalla massa, ma mostrano tutta la loro ignoranza.

Non è mai stata la paura a spingere questi cortei di protesta, ma la presunzione di essere dalla parte della ragione, tutti pensano di essere liberi non vaccinandosi. L’unica cosa che non capiscono è il loro pensiero sciocco e senza regole, dove al primo posto c’è la salute e quella degli altri.

Il conduttore ha dichiarato anche di aver passato parecchi mesi chiuso in casa, proprio come il popolo italiano, ma grazie al vaccino adesso si sente un uomo libero e soprattutto più sicuro.

La sensazione di esser protetto gli permette di lavorare e soprattutto seguire tutti i progetti che gli sono stati proposti in precedenza.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pippo Baudo: Avrei spento telecamere su discorso di Fedez al Concertone

Pippo Baudo, ci sono milioni di italiani che hanno fatto il loro dovere rispettando le regole anti-Covid

Proprio per questa situazione il conduttore televisivo ha ringraziato i grandi personaggi come Sergio Mattarella e il premier Draghi, anche il generale Figliuolo è entrato nelle grazie del conduttore, il quale ha ringraziato il loro operato in tutti questi mesi.

Ci sono state dichiarazioni circa il Festival di Sanremo 2022, il quale vede nuovamente Amadeus in prima fila, il conduttore ha dichiarato di voler molto bene ad Amadeus, infatti si merita di condurre il Festival.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pippo Baudo “morto a 84 anni”, lui: “Non avete niente da fare…”

Ricorda quando Amadeus venne chiamato per la prima volta a guidare la kermesse, lo stesso giovane conduttore lo telefonò per chiedergli consigli, lo storico conduttore gli consigliò di partecipare al Festival di Sanremo a tutti i costi.

Inoltre, il re della conduzione italiana ha dichiarato che Amadeus ha la stoffa giusta per condurre il Festival di Sanremo proprio perché ha dimostrato di saper attuare un cambiamento profondo che ha raggiunto i più giovani.

Con la vittoria dei Mankeskin, con il brano Zitti e Buoni, Amadeus è riuscito ad aggiudicarsi Sanremo e l’Eurofestival in un colpo solo, questo non capitava sul piccolo schermo da anni ormai.