Anticipazioni La Casa di Carta: chi entra nel cast

0
142

La casa di Carta 5 tra poche settimane sarà online: chi solo le new entry e quali saranno le grandi novità

Netflix, la Casa di Carta 5 andrà in onda il 3 Settembre 2021, ci saranno diversi colpi di scena (Foto dal web)

Dopo più di un anno e mezzo l’attesa è finita. Il 3 settembre su Netflix sarà online la quinta e ultima stagione de La casa di Carta poi ai primi di dicembre toccherà alla seconda parte della stagione con gli ultimi episodi.

La banda di ladri è ormai alle corde com’era chiaro già dagli ultimi episodi trasmessi e dal trailer ufficiale rilasciato nei giorni scorsi. Sembra che Lisbona, la compagna del Professore che è in evidente difficoltà, riesca a ottenere sempre più spazio e ruolo di leader.

Ma proprio la disperazione può essere la maggiore alleata dei criminali che dopo la scomparsa di Nairobi cominciano anche a contare i morti. E non mancheranno nuovi personaggi, almeno tre: René, interpretato da Miguel Angel Silvestre, ciò il grande amore di Tokyo, l’uomo con il quale ha cominciato a fare rapine e che credeva morto; Sagasta, interpretato da Josè Manuel Seda, e Rafael, interpretato da Patrick Criado. Particolare attenzione per quest’ultimo perché è il figlio di un personaggio che ormai non c’è più ma che nella quarta stagione è stato molto presente con i flashback, Berlino, interpretato da Pedro Alonso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pedro Alonso: l’attore da La Casa di Carta a Grand Hotel

La casa di Carta 5, come sono divise le due parti

Getty Images

Già da aspettarsi che con la fine della storia si andrà ancora a ritroso nel passato per comprendere bene le radici che hanno portato i personaggi a fare quelle determinate scelte e mettere a rischio la propria vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Simona Branchetti, “Perderlo è stato difficile”: si sono separati

Sarà proprio la seconda parte di questa ultima serie a concentrarsi maggiormente sugli aspetti privati ed emozionali dei personaggi. Nella prima invece ci sarà più azione con esplosioni e sparatorie che abbiamo visto nel trailer. La chiusura della storia potrebbe quindi arrivare già nella prima parte con la secondo dedicata più alle riflessioni.