“Dietro ci entra tua sorella”, la polemica social dell’attrice travolge Venezia 78

0
93

Disavventura per Nancy Brilli a Venezia 78, l’attrice romana ha raccontato attraverso una diretta Instagram la propria versione dei fatti.

Nancy Brilli Venezia 78

Brutta disavventura per la bella, brava e popolare attrice di Roma Nancy Brilli. La vincitrice del David di Donatello e dei Nastri d’argento nel 1990 come migliore attrice non protagonista per il film diretto da Ricky Tognazzi di Piccoli equivoci è stata vittima di episodio di grave disorganizzazione durante la 78° Mostra del cinema di Venezia.

—>>> Leggi anche Nancy Brilli e la malattia cronica: non esiste una cura

I fatti. La Brilli, 57 anni, splendidamente portati, lo scorso 10 aprile era stata invitata ufficialmente, per la proiezione della prima del film Qui rido io di Mario Martone. Il film narra la vita di Eduardo Scarpetta, protagonista Toni Servillo, e si preannuncia come uno dei successi della prossima stagione cinematografica.

Venezia 78, la polemica social di Nancy Brilli diventa virale

Ma il diavolo, come spesso accade in questi casi, ci mette lo zampino. Nancy Brilli, come rivela lei stessa in un post Instagram, nonostante abbia rispettato tutte le procedure del cerimoniale, a poco dalla proiezione si trova appiedata. Nessuno dell’organizzazione l’ha mandata a prendere. Decide di raggiungere la sala della proiezione a piedi ma inevitabilmente viene “soffocata” dall’abbraccio del pubblico.

L’attrice romana sempre molto alla mano non si sottrae e scatta selfie e foto con i fan. Questo fattore inevitabilmente la fa arrivare a ridosso della proiezione. E qui scatta un nuovo intoppo.

Instagram Nancy Brilli

Come spiega in una diretta Instagram postata appena tornata in albergo al termine del film la situazione è stata sgradevole. In primo luogo la Brilli, con tanto di biglietto ufficiale, viene invitata a fare la fila per entrare. L’attrice molto educatamente conferma il suo status di ospite del regista. Ma viene invitata ad entrare dal retro.

La replica è molto diretta: “Da dietro ci entra tua sorella – racconta l’interprete di Ex – sono una signora ma fino ad un certo punto”. Il resto lo fa la polemica social nella quale la diretta ed il post della Brilli finiscono di diritto. Con tanto di commento accorato dall’amica e collega Sabrina Ferilli:Fai bene a non prendertela – scrive l’attrice – Ma è una cosa pietosa ciò che è successo”.