Ainett Stephens, la malattia del figlio Christopher: la scoperta

0
278

Ainett Stephens, ha una storia piena di successi ma al tempo stesso piena di dolori e colpi al cuore che danno ai suoi occhi quel tono di tristezza e profondità che da sempre la rendono famosa.

Ainett Stephens, la verità su quello che è accaduto a suo figlio e la rottura con Nicola Radici (Getty Images)
Ainett Stephens, la verità su quello che è accaduto a suo figlio e la rottura con Nicola Radici (Getty Images)

Il dolore vissuto per la scomparsa della madre e di sua sorella, la separazione da suo marito Nicola Radici ed infine la malattia del figlio hanno giocato un ruolo fondamentale sul suo profondo sguardo triste.

La modella per nove anni è stata la compagna di Nicola Radici, l’uomo 6 anni fa aveva sposato la modella, dopo quasi un mese è diventato il papà di Christopher.

L’imprenditore e dirigente calcistico aveva già avuto un figlio di nome Jacopo da una relazione precedente, adesso la modella internazionale sta vivendo a Marbella, in Spagna, per quanto riguarda suo figlio Christopher la modella ha dovuto affrontare un momento difficile, proprio perché improvvisamente a 2 anni il bambino ha smesso di parlare.

Dopo alcuni controlli accurati è risultato che il bambino soffriva del disturbo spettro autistico, questa esperienza ha cambiato totalmente la vita della famosa modella e di tutti coloro che erano intorno a Christopher.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Ainett Stephens al Grande Fratello Vip: ecco il marito Nicola Radici

Ainett Stephens, dopo un controllo viene fuori che il suo bambino è affetto da disturbo dello spettro autistico

La modella dichiarò che suo figlio aveva bisogno di una madre forte e molto coraggiosa, si augura ogni giorni di vederlo crescere e di riuscire a sviluppare le sue capacità al meglio.

Alcuni pensano che potrebbero esserci nuovi dettagli su come ha affrontato questo doloroso momento nella casa del Grande Fratello in onda su Canale 5, mentre altri pensano che la modella potrebbe mantenere il riserbo proprio perché non desidera parlare di questo momento così delicato della sua vita.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: “Quando lo vedo mi scoppia il cuore”, la confessione di Ainett Stephens

I disturbi dello spettro autistico vengono caratterizzati dalla compromissione di due aree fondamentali dello sviluppo, sono la capacità di interazione e comunicazione sociale, mostrando un vero e proprio deficit nella comunicazione della reciprocità emotiva e sociale.

Potrebbero manifestarsi anche problemi nella comunicazione non verbale, nella creazione e mantenimento di legami sociali e nell’area degli interessi e delle attività che riguardano tutti coloro che fanno parte del gruppo famigliare, scolastico o extra scolastico.