Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich: malattia tremenda

0
218

Il dramma di Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich morta lo scorso anno: malattia tremenda, l’ha uccisa in un mese.

Sarà ospite di Oggi è un altro giorno, programma del pomeriggio di Raiuno, la cantante Wilma Goich, praticamente da sempre al fianco dell’ex marito Edoardo Vianello, nonostante la separazione. Nel corso della trasmissione condotta da Serena Bortone, la donna sicuramente parlerà del dramma che ha colpito la sua famiglia.

(Facebook)

Wilma Goich, lo scorso anno ad aprile, ha vissuto un dolore che non si può dimenticare: infatti, è venuta a mancare a soli 49 anni la figlia, Susanna Vianello, a causa di una terribile malattia. Una malattia che a quanto pare le sarebbe stata diagnosticata in maniera del tutto intempestiva, come ha raccontato la cantante qualche tempo fa. La sua confessione dolorosa il 25 aprile 2021 ospite di Domenica Live.

Leggi anche –> Toni Santagata, il dramma del figlio morto: “Mi ha lasciato troppo presto”

La donna – secondo quanto riferito dalla madre nel corso dell’intervista nel salotto televisivo di Barbara D’Urso – pensava di avere la sciatica. I dolori non diminuivano e purtroppo quando ha scelto di fare una TAC, in maniera davvero casuale, ha scoperto di avere un tumore e anche allo stato avanzato. “Non era la sciatica, era già metastasi”, le tremende parole della donna.

Leggi anche –> Toni Santagata, chi era il figlio Francesco Saverio: morto a 50 anni

Wilma Goich ricorda la figlia Susanna Vianello, morta per una malattia tremenda

Anche oggi la cantante – ospite di ‘Oggi è un altro giorno’ – proverà a ripercorrere il dramma che ha colpito la sua famiglia. Nei mesi scorsi, Wilma Goich ha raccontato: “Quando l’abbiamo ricoverata, dopo una settimana non c’era più”. La diagnosi impietosa era quella di un tumore al polmone, che ha ucciso così molto rapidamente la donna, figlia d’arte. Sempre secondo la Goich, lei lo avrebbe saputo dopo il marito di quanto stava accadendo alla figlia.

E a tal proposito, intervistata da ‘Storia Italiane’, Wilma Goich ha evidenziato: “Ho perso Susanna, ho perso tutto. Anche Edoardo Vianello sta malissimo”. La cantante aveva sottolineato: “Mi chiedo spesso come si fa, ma poi capisco che io per prima mi devo mettere in gioco e devo lottare”.

“Il dolore non passerà mai” – aveva concluso la cantante nell’intervista rilasciata a ‘Domenica Live’ lo scorso aprile – “Dicono che questi dolori si metabolizzeranno, ma questi dolori non si metabolizzano. Io ti dico che il dolore c’è e non passerà mai. È una cosa che non può passare, è una cosa che sta dentro”. Il conforto e la voglia di andare avanti lo trova nel nipote Lorenzo, che oggi ha 24 anni.