Wilma Goich, chi è la cantante: carriera, curiosità e vita privata

0
44

Cosa sapere su Wilma Goich, chi è la cantante: carriera, curiosità e vita privata, ecco tutti i dettagli sull’artista.

Classe 1945, nata a Cairo Montenotte, comune della provincia di Savona, Wilma Goich ha origini di Zara, cittadina oggi croata ma un tempo facente parte dell’Italia. Sin da bambina la sua grande passione fu quella della musica e il suo esordio fu da giovanissima.

(screenshot video)

Infatti, venne prima squalificata al Festival di Barcellona, con l’accusa di plagio, poi l’esplosione al Festival di Sanremo del 1965, con la canzone Le colline sono in fiore, divenuto un grande classico della canzone italiana. Il brano infatti è tuttora giudicato il suo maggior successo e le diede la possibilità di emergere anche a livello internazionale, con un tour in America.

Leggi anche –> Toni Santagata, il dramma del figlio morto: “Mi ha lasciato troppo presto”

Sempre nel 1965 arriva il primo dei tanti incontri che le cambierà la vita: a Bari, durante una manifestazione canora, incontra infatti il comico Teo Teocoli. I due si innamorano e hanno una relazione importante. Nel frattempo, non si fermano gli impegni in chiave canora della cantante, diventata davvero molto popolare in quegli anni nel nostro Paese. Partecipa con successo al Festival della Canzone Napoletana del 1966 e poi ancora a Sanremo, con In un fiore.

Leggi anche –> Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich: malattia tremenda

La carriera di Wilma Goich, stella della musica italiana

Altri brani di successo che si susseguono nella fine degli anni Sessanta sono Attenti all’amore, presentata a Un disco per l’estate 1966, dove torna l’anno dopo con Se stasera sono qui, scritta da Luigi Tenco e classificatasi terza, poi ancora Per vedere quanto grande è il mondo, presentata assieme a The Bachelors al Festival di Sanremo 1967, Gli occhi miei e Baci baci baci, che presentò in concorso nelle successive due edizioni della kermesse sanremese.

Incontra poi il grande amore della sua vita, il marito Edoardo Vianello, con cui fondò il duo musicale I Vianella. Grazie al sodalizio con Franco Califano, in qualità di autore, ottennero un certo successo e il loro  brano più famoso in coppia è senza dubbio Semo gente de borgata, terza classificata a Un disco per l’estate 1972. A Un disco per l’estate 1974, i Vianella arrivarono in finale con Volo di rondine, scritta da Amedeo Minghi e Sergio Bardotti.

Dopo un periodo nell’oblio, Wilma Goich è tornata a fine anni Ottanta, iniziando a partecipare a diverse trasmissioni televisive, come Una rotonda sul mare trasmessa da Canale 5. Torna al Festival di Sanremo del 1994, con il gruppo Squadra Italia, mentre in anni più recenti ha denunciato una truffa ai suoi danni. Il 7 aprile 2020 muore a Roma Susanna Vianello. Da diversi anni, lei ed Edoardo Vianello – pur non stando più insieme – hanno ricostituito i Vianella.