Atalanta-Udinese 1-1, Beto rovina la festa Dea: tabellino e highlights

Il fortino friulano cede al 56’ con la rete del trequartista ucraino, ma il portoghese pareggia in pieno recupero

Atalanta-Udinese, tabellino e highlights

Atalanta-Udinese, tabellino e highlights

 

Atalanta-Udinese, tabellino e highlights – L’Atalanta di Gian Piero Gasperini ospita l’Udinese allenata da Luca Gotti nell’anticipo domenicale del lunch time. La partita si rivela subito insidiosa, perché i bianconeri dal punto di vista difensivo non sono disposti a concedere nulla e tra i bergamaschi alcuni sono marcati addirittura a uomo, come Nuytinck incollato per gran parte del match a un attaccante pericoloso come Zapata. I padroni di casa dal punto di vista offensivo sono molto più propositivi, anche se i friulani giocano bene in contropiede e provano a impensierire l’ex della gara Musso, ora portiere in forza alla Dea, provando a tenere alto il baricentro o, quantomeno, ripartire con Beto e Pussetto. Nel primo tempo Ilicic è uno degli atalantini più attivi dalle parti di Silvestri, anche se non riuscirà ad andare oltre il palo. A risolvere una gara che si era nel corso dei minuti complicata ci pensa invece il trequartista ucraino Malinovsky al 56’, molto bravo nel cogliere le poche opportunità che la difesa avversaria gli ha concesso. I nerazzurri sono in emergenza difensiva, ma nonostante tutto l’Udinese  per gran parte della gara non riesce ad approfittarne, subendo spesso l’iniziativa degli avversari. Dopo circa un’ora di gioco Gasperini decide di inserire Koopmeiners al posto di Pasalic e cambiare entrambe le punte, mettendo in campo sia Miranchuk, sia Muriel, anche se i nuovi entrati non riusciranno a chiudere il match, che rimarrà aperto fino al triplice fischio dell’arbitro Livio Marinelli. Una partita di sofferenza per certi versi, perché le difese ormai conoscono bene il gioco offensivo del Gasp e i punti deboli della Dea. I tre punti sembrano ormai confermati, per rimanere nella zona alta della classifica proprio nella giornata nella quale ci saranno anche due scontri diretti importanti, nei quali qualcuno perderà inevitabilmente dei punti come Roma-Napoli e Inter-Juventus, ma addirittura al 94’ ci pensa Beto a pareggiare con un colpo di testa che supera Musso e a chiudere la gara con un 1-1. Per i friulani come una vittoria, per i bergamaschi certamente due punti persi.

 

Potrebbe interessarti anche: Bodo Glimt-Roma 6-1: débâcle giallorossa

Segui gli aggiornamenti della Serie A su Twitter

Atalanta-Udinese 1-1: Tabellino e Highlights

Reti: Malinovsky 56’, Beto 94’

Atalanta (3-4-1-2): Musso, Palomino, Lovato, De Roon, Pezzella, Freuler, Pasalic (Koopmeiners 74’), Zappacosta, Malinovsky (Scalvini 86’), Ilicic (Miranchuk 64’), Zapata (Muriel 64’).
Allenatore: Gian Piero Gasperini

Udinese (3-5-2): Silvestri, Samir, Nuytinck (Forestieri 82’), Becao, Udogie, Makengo (Arslan 64’), Walace, Molina (Success 64’), Stryger-Larsen (Soppy 76’), Pussetto (Samardzic 76’), Beto.
Allenatore: Luca Gotti

Arbitro: Livio Marinelli

Ammoniti: Samir, Pussetto, Lovato, Pezzella

Espulsi: 

Highlights QUI