Denise Pipitone, la ricostruzione di come sarebbe oggi – LA FOTO

Denise Pipitone è scomparsa 17 anni fa e grazie alla tecnologia è stata fatta l’ipotesi di come sarebbe adesso. Domani 21esimo compleanno

Come tutti i genitori che cercano i figli Piera Maggio non si arrende e va avanti nella sua disperata lotta per riportare a casa Denise Pipitone, la bambina di quattro anni scomparsa da Mazara del Vallo il 1 settembre 2004.

Sono tantissime le foto che in questi 17 anni abbiamo visto della piccola che oggi è una ragazza di 21 anni. Piera Maggio ha postato sul suo profilo Facebook un nuovo Age Progression della figlia, la foto di come sarebbe oggi. “Attenzione – scrive la Maggio –  è un’immagine di ricostruzione”. Come ricorda la locandina pubblicata con la foto, domani è il compleanno di Denise.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Denise Pipitone, la Procura di Marsala contro i talk show: il motivo

Denise Pipitone, molte piste e pochi fatti

Nel corso del 2021 si è tornato a parlare tanto di Denise. Prima per la questione di Olesya che ha occupato per molto tempo le pagine di cronaca e delle principali trasmissioni televisive come Chi l’ha visto, Storie italiane e Ore 14.

Denise Pipitone, come sarebbe nel 2021

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sicilia: allarme maltempo, un morto e una dispersa a Scordia

C’è stata poi la riapertura del caso ma anche la richiesta di archiviazione, l’ultimo in ordine cronologico, mentre la Maggio e l’avoccato Frazzitta non si arrendono. Tanti anche gli appelli, della donna prima e del vescovo poi, Monsignor Domenico Mogavero, che si è rivolto a chi sa e da anni continua a tacere. Denise “è davanti a te e ti chiede di dire la verità”, ha detto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omicidio Reggio Emilia, l’agghiacciante ricostruzione dei carabinieri