Carmen Consoli mamma single: anonimo padre di suo figlio

Carmen Consoli, ha svelato il mistero che aleggia circa il padre di suo figlio, la cantante siciliana aveva dichiarato di aver concepito suo figlio grazie alla fecondazione assistita.

 

Anche Gianna Nannini ha preso la stessa decisione della cantante in passato, la cantante ha ammesso in un programma radiofonico che aveva fatto più volte la stessa esperienza in passato.

Carmen Consoli, chi è il padre di suo figlio, la fecondazione assistita (Foto dal web)
Carmen Consoli, chi è il padre di suo figlio, la fecondazione assistita (Foto dal web)

Suo figlio Carlo Giuseppe, il quale compirà 8 anni, è figlio di un uomo sconosciuto, non ha un padre che può riconoscere e vive da solo con lei, i due sono una famiglia molto unita.

Il piccolo Carlo Giuseppe sta crescendo sereno in un ambiente positivo e molto calmo, l’artista con la sua dichiarazione ha sollevato molte polemiche riguardo la scelta di aver effettuato la fecondazione assistita.

Il suo piccolo è stato concepito a Londra, dopo che la cantante aveva affrontato un lungo percorso impegnativo sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista psicologico, il tutto era dettato dagli esami e dagli accertamenti che la cantante ha dovuto affrontare prima di sottoporsi all’intervento.

Purtroppo in Italia questa scelta non è possibile affondarla per “legge”, mentre in altri Paesi europei è diventata legale e ogni anno sempre più donne stanno scegliendo questa opzione.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Caterina Greco, l’impiegata con il sogno di fare musica

Carmen Consoli, suo figlio Carlo Giuseppe ha un padre sconosciuto, la cantante lo ha concepito a Londra

L’artista ha dichiarato in passato di aver concepito suo figlio tramite la fecondazione assistita, ma nonostante questo cresce sereno e senza disturbi, inoltre ha dichiarato che “l’esperimento” nel suo caso è andato a buon fine.

Si vede come una pioniera nel campo della fecondazione assistita, proprio perché il suo gesto è stato emulato dalla sua collega Gianna Nannini, la quale adesso grazie alla cantante pioniera è diventata madre di Penelope.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Gio Evan, cinque curiosità sul celebre cantante italiano

La cantante ha dichiarato nel programma radiofonico che la felicità e la serenità di suo figlio sono beni inestimabili e la cosa più bella del mondo, proprio perché il desiderio di un figlio è nato in lei per poi esser maturato dopo la scomparsa di suo padre.

Quando ha scelto di sottoporsi alla fecondazione assistita, la cantante ha dovuto sottoporsi a diversi test psicologici e fisici, subito dopo ha selezionato un donatore, il quale è laureato in Medicina e risulta essere amante della musica classica.