On the Milky Way: storia vera, ecco di cosa parla il film

0
232

Stasera, alle 21:15, andrà in onda su Rai 5 On the Milky Road, un film drammatico, ambientato in contesto bellico. La regia è di Emir Kusturica. Fra gli interpreti, lo stesso Kusturica con Monica Bellucci, Sergej Trifunovic e Bajram Severdzan.

On the Milky Road (Sulla Via Lattea) è un film del cineasta bosniaco naturalizzato serbo Emir Kusturica. Un lungometraggio basato sull’ultimo racconto del libro Lungo la Via Lattea firmato dallo stesso Kusturica. Si tratta di una pellicola premiata a Venezia, nel 2016, nel corso della settantatreesima edizione della mostra internazionale del cinema. Nel cast, una meravigliosa Monica Bellucci.

Stasera su Rai 5, il film di Kusturica con Monica Bellucci

On the Milkey Road, con la Bellucci in tv – ck12

Il film è ambientato nell’ex Jugoslavia, in tempo di guerra. Un povero lattaio, a cavallo del suo asino, deve ogni giorno attraversare i campi di battaglia, cercando di sopravvivere ai cecchini e ai guerriglieri delle opposte fazioni. Nel villaggio in cui vive il lattaio c’è una ragazza che lo vorrebbe sposare e che, nel frattempo, sta organizzando il matrimonio per il fratello eroe di guerra. Per questo matrimonio la donna fa arrivare sua madre italiana e suo padre serbo. Quest’ultimo personaggio cattura presto l’attenzione di Costa il lattaio.

L’amore si intreccia alla cronistoria di un conflitto agli sgoccioli che ha martoriato una terra ed esasperato l’animo umano. I sentimenti più puri si caricano di sospetti e di paure, inevitabilmente. Ma, anche in contesti così precari, l’amore si ostina per resistere e sopravvivere al male.

L’interpretazione della Bellucci

Film con Kusturica e la Bellucci – ck12

Secondo molti critici questo film del 2016 rappresenta una delle vette attoriali di Monica Bellucci. Di sicuro si tratta del ruolo più drammatico e sfaccettato che l’attrice italiana abbia mai interpretato.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Monica Bellucci, prestigioso riconoscimento al David di Donatello 2021

I giudizi da parte degli addetti ai lavori sono stati soddisfacenti. Il pubblico, invece, ha apprezzato meno la pellicola, che viene considerata come un episodio minore della cinematografia del regista slavo.

In realtà, la produzione è eccellente, belle sono le ambientazioni, e Kusturica sembra parecchio in forma, anche come attore. E poi, in gioco, ci sono tutti gli elementi cardine della sua poetica: il matrimonio, il conflitto, le contraddizioni della vita, la povertà, la festa, i parenti invadenti… I fan del regista dovrebbero goderne. Ma consigliamo la pellicola anche a chi non conosce bene l’opera di Kusturica.

Il regista (anche in digitale) sa trattare la guerra con il solito tocco di realismo onirico e grottesco, ma ci aggiunge anche tanto simbolismo. In più, molte delle piccole storie raccontate nel film sono vere: appartengono ai ricordi del regista.

Eccovi il trailer ufficiale in italiano del film in onda stasera su Rai 5: