Terribile incidente in strada: bambini sbalzati fuori dall’auto

Terribile incidente in strada: oltre ai minori anche la mamma è in grave condizioni mentre non ce l’ha fatta il padre

Tragedia in Salento lungo la superstrada Brindisi-Lecce. Nei pressi dello dello svincolo per Surbo c’è stato un terribile scontro che ha coinvolto quattro auto tra un cui Paugeot 3008. Su quest’ultima viaggiava un’intera famiglia di Alezio, padre, madre e i due figli.

I bambini di 12 e 9 anni sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale Vito Fazzi di Lecce. A seguito dell’impatto sono sbalzati con violenza fuori dalla macchina. Il padre, Vito De Santis, 50 anni, era purtroppo già deceduto quando sono arrivati i soccorsi. Ricoverata in gravi condizioni la mamma di 46 anni.

Sulla superstrada si è formata una lunghissima coda dopo che centinaia di metri della carreggiata è stata occupata dalle ambulanze del 118 e pattuglie della polizia stradale e mezzi dei Vigili del Fuoco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cadavere nel lago di Garda: è Paola Tonoli?

Terribile incidente sulla Brindisi-Lecce: le ipotesi

Terminata la fase di soccorso dei feriti ora la polizia lavora per far pienamente luce sui drammatici fatti. Secondo una prima ricostruzione Vito De Santis stava effettuando un sorpasso quando c’è stato l’incidente.

Da chiarire con precisione se il superamento dell’auto che era davanti sia stato fatto correttamente o se a c’è stata l’infrazione delle regole stradali da parte degli altri mezzi coinvolti nell’incidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Liverpool, esplosione davanti ad ospedale: 3 arresti per terrorismo

Probabilmente l’auto di De Santis aveva cominciato la fase di sorpasso mentre sopraggiungevano le altre auto. La Paugeot pare abbia prima impattato il new jersey in cemento per poi scontrarsi con gli altri mezzi i cui conducenti sono rimasti illesi così come i passeggeri. Nelle prossime ore le forze dell’ordine avranno un’idea più chiara sulla dinamica e le cause dell’incidente mortale.