Il Figlio di Tarzan, tutti i dettagli dell’ultimo lavoro di Ficarra e Picone

In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2021 andrà in onda in televisione, per la prima volta in assoluto, il docufilm prodotto da Ficarra e Picone Il Figlio di Tarzan

Il lavoro è il racconto dell’incredibile storia dello statistico e blogger Giovanni Cupidi tetraplegico dall’età di 13 anni

Il Figlio di Tarzan

Il 3 dicembre alle 19.30, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, Rete 4 trasmetterà, per la prima assoluta, il docufilm Il Figlio di Tarzan. Il lavoro, scritto e diretto da Mariagrazia Moncada, è prodotto dalla casa di produzione Tramp Limited di Ficarra e Picone ed ha come protagonisti Simona Cozza ed…ovviamente, Giovanni Cupidi.

—>>> Leggi anche: Striscia la Notizia, ecco chi sarà il prossimo conduttore: l’anticipazione

Ma chi è Giovanni Cupidi? Giovanni è un uomo di 42 anni, un brillantissimo statistico, è laureato in Scienze Statistiche ed Economiche, con tanto di Dottorato di Ricerca in Statistica Applicata, presso l’Università degli Studi di Palermo, è l’autore e redattore di un seguitissimo blog e, suo malgrado, dall’età di 13 anni, persona affetta da tetraplegia spinale.

Cupidi, nato a Misilmeri, ma residente a Palermo, ha raccontato la sua vicenda umana nel suo blog, ed in un libro, Noi Siamo Immortali pubblicato dalla Mondadori Electa nel settembre 2018 e con il quale nel 2019 ha vinto il Premiolino il prestigioso premio giornalistico.

Il Figlio di Tarzan, la storia di Giovanni Cupidi

Una vicenda che ha incuriosito Ficarra e Picone, da sempre molto attenti e sensibili alle tematiche sociali, i quali hanno deciso di produrre il docu-film. Il lavoro, della durata di 45 minuti, documenta con dati, fatti ed esperienze dirette la vita delle persone disabili a Palermo.

Il Figlio di Tarzan

Prende il titolo da un racconto fantasmagorico del Papà di Giovanni Cupidi il quale spiegava al figlio, appena affetto dalla tetraplegia spinale, che se le città fossero come la Jungla e gli spostamenti avvenissero con le liane il suo handicap avrebbe meno impatto sulla Vita quotidiana.

—>>> Ti potrebbe interessare anche: Netflix, Incastrati è la nuova serie originale di Ficarra e Picone

Un lavoro che, oltre ad essere testimonianza e denuncia, ha l’obiettivo di far conoscere le idee ed i progetti di Giovanni Cupidi. Idee centrate sugli aspetti informatici e sulle tematiche della salute legate alla disabilità ed al superamento delle barriere fisiche e mentali. Da vedere.