La stalker che perseguita Elena Santarelli: ecco di chi si tratta

Elena Santarelli, la showgirl in passato ha dichiarato che c’è  un limite a tutto, proprio perché dopo tanti anni di sopportazione privata, ha deciso di denunciare pubblicamente la stalker che da diversi anni la sta perseguitando sul web.

 

Attraverso il suo profilo Instagram, la showgirl ha mostrato la sua rabbia e la frustrazione per l’impossibilità di fermare la donna sconosciuta che la tormenta da circa due anni.

Elena Santarelli, chi è la stalker che continua a perseguitarla da due anni (Screenshot)
Elena Santarelli, chi è la stalker che continua a perseguitarla da due anni (Screenshot)

A quanto pare l’obiettivo della stalker sembra essere suo figlio Giacomo, avuto durante la relazione con Bernardo Corradi, i messaggi della sconosciuta augurano al piccolo la morte e il ritorno del cancro.

Le frasi e le parole terribili sono state scritte proprio in calce ai post social della conduttrice, oppure vengono spediti come messaggi privati sul profilo della showgirl. Questo modus operandi ha colpito i sentimenti della showgirl, la quale ha pubblicato apertamente uno degli ultimi commenti della sua stalker.

“Goditi questi momenti…sai certe cose potrebbero ritornare. Comunque il poveretto è proprio un cesso”, con questo commento la stalker ha esordito negli ultimi post pubblicati dalla showgirl su Instagram.

Di tutta risposta la conduttrice ha dichiarato che Instagram dovrebbe impedire a queste persone di stare sui social, proprio perché ha apertamente augurato che a suo figlio torni il Cancro.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Punto Z, Elena Santarelli decide di non scusare più gli hater

Elena Santarelli, la stalker che la sta perseguitando da 2 anni è rimasta impunita e continua ad offendere suo figlio Giacomo

La showgirl ha mostrato tutta la sua rabbia sui social, dichiarando di aver segnalato la stalker alle autorità, inoltre ha dichiarato di voler vedere il volto di questa persona, proprio per rendersi conto di chi la sta perseguitando da diversi anni.

La stessa mamma di Giacomo ha dichiarato di voler portare con sé la stalker, proprio per mostrarle i bambini che sono ricoverati nei reparti di oncologia, vuole essere lasciata in pace dopo due anni di tormenti.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Elena Santarelli, il dramma del figlio Giacomo: emozione per le sue parole

La stessa Costanza Caracciolo ha commentato dichiarando che questa è gente “marcia dentro” che non può avere la possibilità di esprimersi sui social, Instagram dovrebbe chiedere un documento d’identità, proprio per scremare queste persone moleste.

Nel frattempo la showgirl ha invitato i suo followers ha segnalare in massa l’account incriminato, infatti il suo profilo è stato subito rimosso, ma la conduttrice è certa che la stalker si rifarà viva, sino a quando non sarà punita dalle autorità giudiziarie. A quanto pare la stalker sta continuando a cambiare profilo e nome ogni due settimane, proprio per rendersi irriconoscibile sul web.