Highsnob, chi è il rapper rivelazione che partecipa a Sanremo

Highsnob, è il nome d’arte di Michele Matera, un rapper italiano originario di Avellino, è cresciuto a La Spezia dove consocerà Samuel Heron, il suo compagno musicale nel progetto Bushwaka.

Il dueo si trasferirà a Milano, per poi creare  un progetto musicale caratterizzato da diverse sonorità tra rap e uno stile che tende molto al demenziale, il 23 Marzo 2015, uscirà il loro primo brano intitolato “Pandamonium”, nell’unico album del duo ci sono diverse collaborazioni con Fedez, sulle note di Twist, G.Bit e Rokas per quanto riguarda Capetto Kinghetto.

Highsnob, chi è il rapper che parteciperà al Festival di Sanremo 2022 (Screenshot)
Highsnob, chi è il rapper che parteciperà al Festival di Sanremo 2022 (Screenshot)

Nel 2016 il progetto si scioglie e il rapper continuerà il suo percorso in solo con il singolo “Harley Quinn”, questo singolo verrà associato al suo primo EP intitolato PrettyBoy, per poi esser pubblicato nel 2017.

L’EP sarà formato da sei tracce, per poi vedere la collaborazione di Jesto, Livio Cori ed Ernia, durante la fine del 2017 pubblicherà i singoli La tocco piano, Touchè e Spunte Blue.

Sempre nel 2017 sarà impregnato in una sorta di battibecco contro Nayt, il quale è stato accusato di averlo insultato durante un a puntata di Real Talk, in risposta a queste offese, pubblicherà i suoi brani “Alleluja” e OPS!.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Sanremo 2022: annunciato il nuovo conduttore – VIDEO

Highsnob, nel 2017 sarà  impegnato in un “dissing” contro Nayt, il quale è stato accusato di averlo offeso in diretta

Nel 2019, pubblicherà Wannabe Vol.2, con la collaborazione di Junior Cally, per poi essere accompagnato dalla produzione di Andry The Hitmaker, nel brano 23 Coltellate avrà un featuring con Mambolosco.

Durante l’Ottobre del 2019 pubblicherà YIN EP, con sei tracce che vedono le strofe di Giaime, NDG, Nashley, Peppe Soks e Warez, sarà prodotto da Andry. Mentre il brano “Click Click” sarà prodotto da Dat Boi Dee e Yung Snapp.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Festival di Sanremo 2022: addio alle Nuove Proposte

Durante lo stesso anno collaborerà per l’album di Junior Cally, Ricercato, nel brano Disco Kamikaze, nel Maggio del 2020 tornerà a produrre il terzo capitolo di Wannabe con il featuring di Junior Cally ed Enzo Dong, con l’ultimo rapper collaborerà nel brano “Bando”, mentre a Luglio del 2020 pubblicherà “Bugie da Bere” con la collaborazione straordinaria del rapper coetaneo Pacestema.