Morto Tony Santagata, il cantautore era da poco tornato in tv

Lutto nel mondo della musica italiana, morto Tony Santagata, il cantautore era da poco tornato in tv poi il ricovero improvviso.

Si è spento stamattina il cantante Tony Santagata, che a 85 anni suonati era ancora un amato interprete della canzone popolare italiana. Al secolo Antonio Morese, era tornato in televisione appena qualche settimana fa, ospite di Oggi è un altro giorno, in compagnia della moglie Vanna.

Il cantante 85enne, di Sant’Agata di Puglia, ha rivoluzionato il panorama musicale italiano, sdoganando e rivalutando il dialetto pugliese con brani come “La zita”, “Lu maritiello” e “Quant’è bello lu primm’ammore”. Nella sua vita, c’era stato un recente dolore, che è dovuto a un lutto con il quale ha dovuto fare i conti lo scorso anno.

Leggi anche –> Tony Santagata, il dramma del figlio morto: “Mi ha lasciato troppo presto”

A lungo Tony Santagata non ha voluto parlare pubblicamente di questo lutto che lo ha colpito e solo di recente il dramma era emerso. Il cantautore aveva spiegato sui social network di aver sofferto molto per il decesso del figlio, che aveva solo 50 anni parlando di “un dolore infinito, che non riesco a lenire”.

Leggi anche –> Tony Santagata, chi era il figlio Francesco Saverio: morto a 50 anni

Il lutto per il cantante pugliese Tony Santagata: morto oggi a 85 anni

Avrebbe compiuto 86 il prossimo giovedì il cantante pugliese, che da qualche giorno era stato invece ricoverato improvvisamente in ospedale. Sono recenti le ultime apparizioni televisive del grande cantautore dauno, il qualche con le sue canzoni aveva riportato in auge un genere, quello del cantautorato popolare e regionale.

Toni Santagata

La passione per la musica che lo accompagna fin da piccolo comincia a esprimerla in pubblico a Napoli dove frequenta la Facoltà di Giurisprudenza. È nella città partenopea che prende lezioni di canto e fonda il primo gruppo. Successivamente, il popolare cantante scrive brano che hanno fatto la storia: tre su tutti assolutamente da citare sono Lu Maritiello, Quanto è bello lu primo ammore e La zita.

Ai primi di ottobre, dopo un lungo silenzio, era tornato in televisione, ospite della trasmissione Oggi è un altro giorno, condotta su Raiuno da Serena Bortone. Nel corso del programma, aveva parlato della morte del figlio, ma aveva anche ripercorso la sua storia d’amore con Vanna e la sua carriera. Dopo circa 3 settimane, era tornato ospite del programma. Oggi il decesso.