Rkomi, carriera e curiosità sul cantante che va a Sanremo 2022

Rkomi, è uno tra i più promettenti rapper della scena milanese durante gli ultimi anni, il gi ane artista ha un passato da lavapiatti, si è distinto dai suoi colleghi rapper per la sua ricerca nel campo musicale e soprattutto nel modo in cui utilizza la musica campionata.

 

Il suo stile unico lo rende uno dei rapper che riesce a spaziare tra diversi generi, senza mai limitarsi al genere del momento, infatti ha dichiarato di voler incidere dei pezzi immortali, i quali sono intesi e studiati per segnare il mondo musicale italiano.

Rkomi, chi è il cantante che parteciperà a Sanremo 2022 (Instagram)
Rkomi, chi è il cantante che parteciperà a Sanremo 2022 (Instagram)

Il suo vero nome è Mirko Manuele Martorana, nasce a Milano il 19 Aprile del 1994, cresce a Calvairate, un quartiere popolare di Milano, per poi frequentare l’alberghiero lasciando gli studi a 17 anni poco prima del diploma.

Esordirà nel mondo della musica italiana con il “Calvairate Mixtape” nel 2014, scritto con Tedua e Izi, dopo diversi anni di silenzio tornerà sulla scena musicale italiana, pubblicando un brano su YouTube, intitolato “Dasein Sollen” subito dopo seguirà l’EP il 13 Ottobre 2016.

Il suo disco verrà molto apprezzato dal pubblico, nello stesso anno otterrà un disco di platino per il brano “Aeroplanini di carta” , questo lancerà al sua carriera, permettendogli di firmare un contratto con l’etichetta Roccia Music di Shablo e Marracash.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Festival di Sanremo 2022: addio alle Nuove Proposte

Rkomi, il giovane rapper milanese conquista il disco di platino con il suo primo album, questo gli permetterà di esser scoperto da Marracash

Il rapper collaborerà con diversi artisti e cantanti della scena Hip Hop italiana, per poi ottenere ottimi risultati raggiungendo i primi posti nella classifica FIMI, diventando disco d’oro in pochissime settimane.

Durante l’estate del 2018 pubblicherà il suo nuovo EP, intitolato Ossigeno, subito dopo creerà una edizione in vinile per poi scrivere un libro autobiografico, durante la fine dell’anno pubblicherà  un singolo “Non ho mai avuto la mia età”, infatti in questo pezzo ci sono diverse citazioni al celebre videogioco “Assassin’s Creed”, la canzone è un chiaro omaggio alla saga Ubisoft.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Marco Armani, ecco cosa fa oggi la sorpresa del Festival di Sanremo 1985

Il suo secondo album si intitola “Dove gli occhi non arrivano” è stato prodotto da Charlie Charles, per poi essere pubblicato il 22 Marzo 2019, per annunciare l’album, il rapper ha collaborato con Elisa creando un singolo intitolato “Blu”.