Mauro Icardi e Wanda Nara nella bufera: accusati di riciclaggio

Wanda e Icardi tornano a far parlare ma questa volta non c’entra il gossip. Marito e moglie sempre uniti anche nel destino giudiziario

La loro società, la World Marketing Football Srl, in Argentina è accusata di riciclaggio di denaro, violenza istituzionale e corruzione strutturale, in Argentina. La coppia è stata denunciata da Fernando Miguez, titolare della Fundación por la Paz y el Cambio Climático de Argentina.

wanda nara mauro icardi
(Emilio Andreoli/Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Wanda Nara e Mauro Icardi, nuova crisi: “Lei si trova a Milano”

Il Corriere dello Sport riporta che che quanto presentato al tribunale di Buenos Aires ci sarebbe il coinvolgimento di “altre attività di realizzazione di capi di abbigliamento” come il marchio Wanda e la Wanda Nara Cosmetics.

Il riciclaggio di Nara e Icardi: le accuse

Ci sarebbe un piano ben preciso con “l’obiettivo di alloggiare fondi monetari a seguito dell’attività sportiva di un suo socio”, si legge nel documento. Con questi soldi si consentirebbe “l’ingresso di eventuali fondi al mercato dei capitali neri ottenuti al di fuori di ogni accordo contrattuale, pensiamo al fine di evitare esborsi fiscali internazionali”.

Il modo di procedere simile tra persone che lavorano in ambito sportivo. Dette persone riceverebbero il proprio stipendi in bonifico ma una percentuale in nero. Così facendo si avvierebbero il riciclaggio che diventa poi “reddito genuino”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Italia-Argentina, la finale dei campioni di giocherà a Londra

Wanda e Icardi fino a un mese fa erano sulla bocca di tutti i rienpivano le pagine di gossip per il tira e molla. Il calciatore dalle cronache sportive è diventato famoso anche per le cronache rose ma ora c’è un nuovo capitolo che lo vede coinvolto con la moglie procuratrice in quelle giudiziarie.