Antonella Viola: cosa è successo tra la virologa e Flavio Briatore

Antonella Viola racconta della sua carriera e il rapporto che ha con la tv, poi afferma che Briatore in un’occasione la ferì molto.

Antonella Viola, l’immunologa, opinionista e divulgatrice scientifica ha ammesso di non essere fiduciosa rispetto al futuro. Viola afferma che sul lavoro è molto diversa dalla sua vita privata, e spesso conserva per sé i dispiaceri. Quando si presenta in tv come divulgatrice o opinionista ha affermato di esporre il suo sorriso migliore, cercando di far passare il messaggio che la scienza di sta occupando del problema della pandemia, e rassicurare il pubblico che presto la situazione ritornerà alla normalità.

POTREBBE INTERESSARTI: Luciana Littizzetto, il nuovo partner è Andrea Zalone? Ecco cosa sappiamo

Antonella Viola e Flavio Briatore (fonte: Instagram)
Antonella Viola e Flavio Briatore (fonte: Instagram)

L’immunologa afferma anche che un punto di vantaggio nel piccolo schermo ce l’ha anche la bella presenza, caratteristica che, con grande modestia, Viola ammette di non avere. La divulgatrice scientifica però si attribuisce un viso solare, simpatico e che spesso ha riscosso un sacco di approvazione da parte delle donne.

Ma non solo, sono stati anche molti uomini che hanno apprezzato il fisico e il carattere della donna, anche se a volte sono stati anche  sconvenienti. Sul lavoro Antonella Viola però si ritiene asessuata, e non valuta i suoi colleghi maschi come potenziali partner.

Anzi, gli apprezzamenti sul posto di lavoro la infastidiscono molto e ritiene valide solo le sue competenze. Il suo comportamento restio riguardo ai complimenti maschili però non sarebbe dovuto alla gelosia di suo marito, Marco Cattalini, autore di diversi libri soprattutto di reumatologia pediatrica. La coppia sta insieme da ben 27 anni e con lui si sente libera e complice. L’immunologa confessa di aver sempre avuto il desiderio di creare una famiglia.

L’opinionista poi afferma che le sue apparse in tv non l’hanno cambiata, anche se è faticoso perchè presentarsi sul piccolo schermo significa essere alla mercé delle critiche “non solo quello che dici, ma anche come lo fai e come ti vesti”. In particolare poi ha citato qualcuno che l’ha ferita particolarmente: l’imprenditore Flavio Briatore.

Viola racconta che erano entrambi ospiti di Piazzapulita, il programma di La7 condotto dal giornalista Corrado Formigli, e il tema si reggeva sulla possibilità di riaprire le discoteche. Briatore fece mandare in onda un video in cui sosteneva che la donna prendesse di mira gli imprenditori deridendoli, ma che non aveva il potere di farlo dal momento in cui “non avevo mai lavorato e dato lavoro a nessuno”, afferma l’immunologa.

POTREBBE INTERESSARTI: Brian May dei Queen positivo al Covid-19

Ma Antonella Viola si difende affermando che la sua carriera dura da almeno trent’anni e che è anche grazie a lei che molte persone hanno trovato lavoro nel suo settore. Poi la donna afferma che quel video all’inizio la colpì molto nell’orgoglio, ma l’ha aiutata a renderla più forte.